Menu
Michele Pirro

CIV Superbike: Vallelunga dominio Pirro

Dal nostro inviato Daniele Grazi

Michele Pirro si aggiudica le prime due gare della stagione 2016 del CIV Superbike

Nell’Autodromo “Piero Taruffi” a pochi Km da Roma si sono svolti i primi due Round del CIV 2016.
Molte le classi scese in pista: Superbike, Supersport, Moto3, Pre-Moto3, Sport 4T, Yamaha R1 Cup, National Tropy 600 e National Tropy 1000.

Nella prima gara della classe regina c’è stato un dominio totale del campione in carica Michele Pirro, che in sella alla sua Ducati del Team Barni Racing riesce a portare a casa la prima vittoria stagionale sotto una forte pioggia ed una gara di soli 10 giri per le difficili condizioni del tracciato. Secondo posto per Kevin Calia con l’Aprila del Team Nuova M2 a + 13.832 seguito da Fabio Massei con la Yamaha R1 del Team Pata Official Stock a +16.909. Quarto posto per Raffaele De Rosa, il pilota napoletano era riuscito ad ottenere la Pole Position con la BMW del Team Althea ma non è riuscito a tenere il passo dei primi e chiude con un gap di +18.616, seguito da Simone Saltarelli a +0.001 con l’Aprilia del Team LR Corse.

Nella seconda gara le condizioni della pista non cambiano, dopo un Warm-Up asciutto, un forte temporale si è abbattuto nuovamente sulla pista, fino a costringere la direzione gara ad esporre la bandiera rossa a pochi giri dalla fine. Ancora una volta a farla da padrone è M.Pirro che taglia il traguardo con 8 secondi di vantaggio da K.Calia nuovamente secondo e da Denni Schiavoni con la BMW del Team BMR Racing a +10.329. Quarto posto per Niccolò Canepa con la R1 del Team Pata Yamaha Official Stock a +17.911, seguito dall’altra BMW del Team BMR Racing Matteo Ferrari +18.680.

La classifica Generale vede il pilota di San Giovanni Rotondo M.Pirro in testa a 50 punti, seguito da K.Calia a 40 punti e da Fabio Massei con 25 punti.

Il prossimo appuntamento con il CIV 2016 è per i primi di luglio presso l’Autodromo del Mugello.

Gallery a cura di Daniele Grazi

About Author

Daniele Grazi

Nato nel 1985 in provincia di Siena, seguo costantemente il mondo delle due ruote fin da bambino con una grande passione per le corse grazie alle gare di Mick Doohan e Carl Fogarty.  I primo approccio vero con la fotografia sportiva avviene nel 2010, per poi riuscire ad ottenere i primi accrediti qualche anno dopo. Nel 2017 seguirò tutte le tappe Europee del Mondiale Superbike per Wheelmag Italia.

Sorry no comment yet.

Leave a Comment