Menu
Kymco_Xciting 400S_10

Kymco Xciting 400i S: upper class

Kymco ha riunito la stampa per provare il nuovo Xciting 400i S, quinta generazione di uno scooter di successo nato nel 2003. Si tratta di uno sport touring di media cilindrata che promette grande divertimento alla guida. Pensato per chi vuole muoversi con disinvoltura nel traffico urbano, ma desidera un mezzo capace di affrontare anche lunghe percorrenze, vanta un motore che lo porta a buon diritto tra gli scooter più potenti della categoria.

DSC_8675

Proprio in virtù della potenza, gli ingegneri hanno lavorato sulla ciclistica per garantire grande agilità nel misto e stabilità alle alte velocità. In effetti la tenuta di strada è ottima e a parte qualche vibrazione non c’è nulla che comprometta il piacere di guida. La frenata poi, grazie ai 2 dischi da 280 mm all’anteriore (con pinze radiali) e il singolo disco da 240 mm al posteriore, è veramente eccellente. Manca il controllo di trazione, che avrebbe contribuito a dare maggiore sicurezza sul bagnato e sui fondi più viscidi.

Il design è decisamente moderno e molto aggressivo. Come ormai avviene per le il segmento delle auto premium le luci giocano un ruolo fondamentale a livello di estetica. Sull’Xciting 400i S debutta infatti il nuovo sistema DRL (Daytime Runnin Light) dei fari anteriori, che oltre ad essere molto appagante alla vista garantisce una visibilità mai raggiunta prima, con i benefici che ne conseguono anche in termini di sicurezza. Anche il faro posteriore a Led è molto particolare e coniuga design d’avanguardia con una perfetta visibilità con qualsiasi condizione di luce. Il nuovo 400 di Kymco è innovativo anche sotto il profilo della connettività, grazie al sistema integrato di navigazione Kymco Noodoe. Facile e intuitivo, il sistema di infotaitment Noodoe permette di far dialogare smartphone e cruscotto. Consente di personalizzare il layout del display secondo i propri gusti e le proprie esigenze variando indicatore di velocità, bussola, meteo e orologio.  Anche la navigazione è di serie; basta scaricare gratuitamente la mappa sul cellulare e pianificare il viaggio tramite l’app dedicata.

Tanti di dettagli per rendere più piacevole la vita a bordo, come il parabrezza regolabile su 5 differenti posizioni senza l’utilizzo di attrezzi.  In generale l’ergonomia è stata studiata per garantire confort a pilota e passeggero. Il design affusolato della sella, per esempio, offre più spazio per le gambe del pilota e facilita di molto l’appoggio dei piedi a terra, un problema spesso presente sugli scooter. Il passeggero invece apprezzerà l’ampio spazio disponibile e i pratici appigli integrati. Solo discreto il vano sottosella, in grado comunque di contenere un casco integrale. In compenso è prevista sia l’apertura elettrica sia la luce di cortesia.  Pratico il vano portaoggetti anteriore doppio, munito di coperchio con serratura. Non manca ovviamente la presa Usb.

Motore e ciclistica

Il motore G5SC Euro 4 progettato da Kymco è un monoalbero a camme in testa a 4 valvole, ha una cilindrata di 400 cc e vanta ben 26,5 kW (36,1 CV), con una coppia di 38,4 Nm a 6.000 giri/min. Per gestire questa potenza il telaio è stato irrigidito ed è stato progettato un nuovo supporto che ancora il motore al telaio in modo ancor più sicuro. La sospensione anteriore ha una struttura a doppia piastra  con forcella telescopia idraulica da 41 mm che rende l’Xciting 400i S più simile a una moto, conferendogli una maggiore precisione di guida. Al posteriore troviamo un classico monobraccio oscillante con coppia di ammortizzatori idraulici regolabili. I tagliandi sono previsti ogni 6.000 km, mentre la sostituzione della cinghia di trasmissione ogni 18.000 km

Kymco_Xciting 400S_10

Lo scooter risponde benissimo al comando del gas e sale di giri senza incertezze. Anche in questo caso Kymco ha fatto un ottimo lavoro su ciclistica e impianto frenante, rendendo l’Xciting 400i S uno dei mezzi più divertenti da guidare nella sua categoria.  Il peso di 213 Kg è ben distribuito e non si sente più di tanto nemmeno nelle manovre da fermo. Ottimo anche il consumo, dichiarato dalla casa in 24 Km/litro. Considerando i 12, 5 litri di serbatoio si può quindi contare su una buona autonomia anche nei viaggi più lunghi.

Prezzi e colorazioni

Kymco Xciting 400i S è disponibile in due colorazioni, entrambe opache “Stone Effect”: blu verbania e nero allione. In più, lo si potrà personalizzare scegliendo tra gli accessori disponibili: per ottenere un effetto “sport” sarà perfetto il cupolino fumé; per assicurarsi una maggiore protezione da vento il parabrezza maggiorato. Per chi ha maggiori esigenze di trasporto, inoltre, sarà possibile montare un bauletto in tinta da 47 litri con supporto dedicato.

Xciting 400i S è già disponibile sul mercato a 6.790 euro (prezzo di listino franco concessionario) e usufruisce della garanzia “5PRO”: una formula integrativa che estende la garanzia biennale contrattuale anche ai tre anni successivi.

 

 

About Author

Giorgio Papetti

Sorry no comment yet.

Leave a Comment