Menu
EXO-R1 AIR OGI Black-Red lat droite

Scorpion Exo: novità 2019

Anticipando la prossima edizione di Eicma, Scoprion Exo ha raccolto la stampa specializzata nell’ormai consueto appuntamento in cui oltre a scoprire le novità per la stagione 2018/2019 si ha l’occasione di fare il punto sulla crescita dell’azienda in Italia. Una crescita costante (quest’anno Scoprion chiuderà l’anno fiscale a quota 32.000 caschi venduti nel nostro paese con un incremento di oltre 5.000 caschi) che premia l’ottimo lavoro svolto dalla filiale Italiana, capitanata da Christian Occhipinti. È proprio lui che ci svela i nuovi modelli, alcuni rivisitazioni a livello di grafica e materiali rispetto a caschi già in gamma, altri totalmente nuovi con l’Exo R1, casco top di gamma per il racing, e l’Exotech, un apribile con sistema di mentoniera che ruota completamente verso il retro del casco che sulla carta sembra molto interessante sia a livello stilistico sia per il particolare meccanismo di apertura brevettato.

Realizzato in Ultra TCT (una miscela di 4 fibre assemblate in 5 strati con un’elevata presenza di carbonio e kevlar), l’Exo R1 è un casco sportivo pensato per la pista adatto anche a chi ama i caschi racing nella guida su strada.

La linea è decisamente riuscita e vanta alcuni accorgimenti molto interessanti,. come il profilo inferiore studiato per ridurre i rischi di frattura della clavicola in caso di caduta, lo sgancio rapido dei guanciali per favorire i soccorsi e il cursore interno che permette di convogliare maggiore aria sulla visiera o sul viso. Per assicurare la perfetta vestibilità sono state prodotte tre differenti calotte esterne e il sistema di ventilazione è stato studiato in galleria del vento per ridurre le turbolenze. Anche gli interni sono stati studiati per dare il feeling di un casco da pista senza però risultare troppo costrittivi. Per la visiera si è scelto un modello piatto predisposto per i tear-off e di serie vengono fornite anche una seconda visiera fumè e la Pinlock. Essendo un casco racing non è previsto il visierino parasole interno e il sistema di chiusura è ovviamente a doppio anello. L’Exo R1 pesa all’incirca 1.250 grammi e viene proposto a 369,90 Euro Iva inclusa, un prezzo decisamente interessante in relazione alle caratteristiche tecniche molto sofisticate.

Passando all’Exotech, non si può non notare come i progettisti siano riusciti a produrre un modulare flipback dalle dimensioni particolarmente contenute. Disponibile da Marzo 2019, questo casco ha un peso di circa 1.650 grammi, è omologato sia come integrale sia come jet e viene fornito con la visiera Pinlock di serie. l’Exotech si avvale di un sistema brevettato che sfrutta dei magneti per garantire un meccanismo di apertura efficace e duraturo nel tempo, spesso due punti dolenti per questa tipologia di caschi.

EXO-TECH TIME OFF Neon yellow-Silver open EXO-TECH TIME OFF Neon yellow-Silver lat droite

Vedremo, appena avremo la possibilità di provarne uno, se Scoprion sia effettivamente riuscita a raggiungere l’obiettivo. Per il momento possiamo dire che il meccanismo con pulsante centrale è pratico (forse un pochino sottodimensionato per i guanti invernali) e che il casco resta ben bilanciato anche quando la mentoniera viene ribaltata all’indietro. Il prezzo suggerito al pubblico per l’Exotech varia tra i 299,90 Euro della versione monocolore ai 349,90 Euro per le grafiche, sempre Iva inclusa.

Altre novità riguardano il VX16  Air, casco offroad in policarbonato con un ottimo rapporto qualità/prezzo (a partire da 139,90 Euro Iva inclusa).

Per il Belfast, un Jet dal sapore vintage, è  ora disponibile in una pregiata versione carbon (299,90 Euro Iva inclusa).

SCORPION - BELFAST CARBON_Matt_Black (Back)(H-R) SCORPION - BELFAST CARBON Matt_Black (H-R)

 

About Author

Giorgio Papetti

Sorry no comment yet.

Leave a Comment