Menu
stelvio_001

Alfa Romeo accompagna “Il Bello dell’Italia”

Dal 22 aprile inizia il viaggio in sei città italiane, per scoprirne luoghi, personaggi, progetti e visioni. Dopo il successo della prima edizione, torna “Il Bello dell’Italia”, il reportage itinerante del Corriere della Sera che racconta il nostro Paese attraverso la parola chiave della “bellezza”

stelvio_005

Vi è l’abitudine di parlare di bellezza italiana legandola al passato. Questo progetto, radicato nei territori, racconta l’eredità naturale e l’educazione al bello, tipiche dell’Italia, fissando lo sguardo sul  futuro, parlando d’imprese, scuole, laboratori e botteghe. Di persone che hanno una visione e provano a realizzarla, storie di sviluppo economico che danno al Paese forza propulsiva e spinta alla crescita. Un tour che vedrà coinvolti protagonisti della politica, dell’economia, del turismo, dell’arte, dello spettacolo e del sociale.

Alfa Romeo rappresenta il partner ideale ed esprime la volontà di investire sul paese Italia. E l’ultima novità del marchio, Stelvio raffigura perfettamente “Il Bello dell’Italia” in quanto sintesi automobilistica di aspetti importanti come: 100% Made in Italy, Primato, Stile di Vita, Arte, Ricerca e Tecnologia. Per questo il primo SUV della storia ultrasecolare del brand è Official Car dell’evento e consentirà di scoprire la bellezza dell’Italia. Un percorso fatto di contenuti specifici per vivere l’esperienza di quest’ultima creazione Alfa Romeo in modo unico. Stelvio accompagnerà i protagonisti de “Il bello dell’Italia” durante l’intero tour. Il nuovo SUV sarà infatti a disposizione degli ospiti che animeranno ogni tappa e sarà posizionato in ogni location dell’evento. Permetterà di raccontare ogni tappa descrivendo la bellezza del viaggio e il life style tipicamente italiano.

stelvio_002

In ogni città saranno organizzati incontri, dibattiti, spettacoli, concerti, visite guidate e show dal vivo. Tra i partecipanti alle tavole rotonde anche manager Alfa Romeo in grado di raccontare come il brand rappresenti “Il Bello dell’Italia”.

Uno storytelling della bellezza, un connubio ideale con Alfa Romeo, un brand che rappresenta l’eccellenza italiana che vuole comunicare la propria visione positiva, di sviluppo, grazie alla potente piattaforma narrativa proposta: le pagine del quotidiano e del sito, i dorsi speciali, gli eventi sul territorio e le iniziative social.

Queste le tappe, tutte di sabato:
– il 22 aprile a Bari Export(Are) bellezza. Dall’economia alla cultura: il modello Puglia nel mondo; il 29 aprile a Verona Pensare & produrre, il bello che fa crescere. La mano italiana;
– il 6 maggio a Torino La ricerca dell’eccellenza, l’eccellenza della ricerca. Innovazione e industria, politica e società, cultura e arte;
– il 13 maggio a Palermo Crocevia delle culture. L’arte e l’integrazione nel segno del riscatto;
– il 20 maggio a Ravenna Altri mondi. Energia: dal micro al mega, dalle particelle alla partitura;
– il 27 maggio a Brescia La forza dolce. Economia, bellezza e stili di vita.

stelvio_006

About Author

Gianluca Zanelotto

Da sempre nel mondo informatico, prima tecnico e poi marketing e infine commerciale. Ora lavoro come libero professionista e giornalista. Quest'ultima professione è partita quasi per gioco nel 2007, collaborando con Motocorse.com, poi, in seguito, anche con il canale Motori di Tiscali. Ritornato a Motocorse.com nel 2014 ne ho gestito la direzione fino allo scorso dicembre per poi creare, insieme a Giorgio Papetti, il nuovo Wheelsmag Italia. Prossimo ai 50 anni sono motociclista, con alterne vicende, da più di 30. Da sempre dedito al turismo veloce, prima su Ducati Paso 750 e Ducati ST2, ho avuto un intermezzo “cattivo” su Cagiva Xtra Raptor per poi approdare di nuovo al turismo a lungo raggio ma con un occhio di riguardo anche alle piste polverose. Proprio in quest’ottica sono passato da una polivalente Aprilia Caponord Rally Raid, serie speciale della Caponord dedicata maggiormente all’Off per approdare al lato arancione della Forza con una KTM 990 Adventure. Con i miei viaggi ho coperto gran parte del sud Europa e praticamente tutta l’Italia. Attualmente risiedo in Brianza da cui mi muovo spesso verso i laghi Lombardi e le Orobie per divertimento e prove.

Sorry no comment yet.

Leave a Comment