Menu
6504018_013_NUCLEON_KR_CELL_protector

Alpinestars: sicurezza in moto

Alpinestars propone tre nuovi prodotti per lui e lei a completamento dell’abbigliamento tecnico.

Completamente aggiornato nell’ergonomia e nel design, il GP Pro R2 ha compiuto un balzo evolutivo in termini di studio anatomico per migliorare prestazioni, protezione e comfort. Testato sulle piste di MotoGP ed SBK di tutto il mondo, il GP Pro R2 vanta gli esclusivi protettori Alpinestars
Dynamic Friction Shield (DFS) con ventilazione avanzata e rinforzi aramidici.

3556717_125_GP PRO R2_glove 3556717_125_GP PRO R2_glove_back

Tra le caratteristiche:

• Struttura multipannello in cuoio primo fiore con pelle di canguro e rinforzi sul palmo in scamosciato sintetico per migliorare comfort, elasticità e feeling.
• Protettori Dynamic Friction Shield (DFS), esclusiva Alpinestars, con sofisticato sistema di ventilazione e struttura polimerica a doppia densità per prestazioni di livello superiore in termini di protezione da impatti ripetuti ed abrasione.
• Slider su dita e palmo in avanzata mescola polimerica per una miglior resistenza ad impatti ed abrasioni.
• Rinforzi interni in fibra aramidica su mano e pollice, più strato in fibra aramidica attorno al mignolo per un’eccellente resistenza all’abrasione.
• Il ponticello digitale brevettato Alpinestars fra anulare e mignolo previene torsioni del cuoio
attorno alle dita e contribuisce a prevenire rotture delle cuciture e separazione delle dita.
• Polsino anatomico in polimeri sviluppato in gara che si avvolge attorno al polso per proteggere le ossa dagli impatti. Chiusura con cinghietto regolabile in Velcro per una calzata sicura e personalizzata.
• Doppia chiusura sul polso per una calzata sicura e regolazione di precisione.
• Design anatomico per migliorare comfort, controllo e feeling.
• Rinforzi in pelle sulle zone d’atterraggio di palmo ed esterno mano per offrire la massima resistenza all’abrasione in zone d’impatto critiche.
• Comfort e calzata migliorano grazie alla schiuma 3D sul dorso della mano. L’inserto stretch ergonomico sviluppato da Alpinestars fra pollice e palmo migliora la flessibilità per aumentare la libertà di movimento della mano.
• Inserti dita a soffietto con doppio pannello elasticizzato sul pollice per migliorare libertà di movimento e comfort.
• Cuciture esterne su dita e palmo rinforzate per una calzata più aderente ed un feeling migliore.
• Traforature localizzate su palmo e dorso, forchette dita ventilate per migliorare la termoregolazione.
• Punta dita compatibile Touchscreen per consentire l’uso di smartphone e GPS.
• Logo stampati per risparmiare peso e garantire l’integrità dei materiali.
• Il GP Pro R2 Glove è certificato CE Livello 2

Il prezzo è ovviamente allineato ai contenuti: 249.95 Euro

Novità anche per la protezione schiena. Il Nucleon KR-Cell Protector è un paraschiena leggero e flessibile che si indossa facilmente sotto un capo esterno. Offre una protezione eccellente grazie ai suoi innovativi pannelli protettivi dal design anatomico che segue il profilo della schena del pilota. La gamma di protezioni stradali Nucleon vantano vestibilità anatomica e comfort eccezionali. Realizzati con innovative placche protettive leggere in una mescola polimerica molto performante per offrire protezione.

6504018_013_NUCLEON_KR_CELL_protector

Caratteristiche:
• Paraschiena certificato CE EN 162 2:2014 LEVEL 1 realizzato in tre taglie vita-spalle per coprire tutte le corporature.
• Nuova placca posteriore strutturata realizzata in mescola polimerica ad alte prestazioni per offrire flessibilità ottimizzata e grande leggerezza.
• Placche ad elevata traforatura per il massimo della ventilazione e della traspirabilità.
• Guscio a nuova struttura monoiniettata a traliccio con design ergonomico per assorbire elevate energie d’impatto e consentire il massimo della traspirabilità e della ventilazione.
• Morbido telaio canalizzato imbottito in bioschiuma per il massimo del comfort e della ventilazione.
• Placca protettiva ergonomica che segue il naturale profilo della schiena garantendo una vestita ottimale mentre si guida.
• Canalizzazione flessibile orizzontale per una calzata adattiva in tutte le posizioni di guida.
• Bretelle elastiche regolabili e staccabili con automatici per una maggior comodità nell’uso del protettore. Fascia renale con chiusura a doppio velcro per mantenere il capo aderente al corpo.
• Compatibile con il protettore Nucleon KR-C e con il protettore Nucleon KR-TB.

Prezzo: 99,95 Euro

Al pubblico esclusivamente femminile è invece dedicata la nuova Stella AST-1, dotata di pelle primo fiore e microfibra per offrire livelli eccellenti di robustezza, comfort e protezione. Tra le caratteristiche:

2516218_1239_STELLA AST1_black white fuchsia
• Disegnata e sviluppato per la calzata femminile.
• Tomaia multipannello composta da:
– Pelle primo fiore per eccellenti livelli di comfort e robustezza su pannello mediale e linguetta.
– Pannello laterale e linguetta inferiore in sofisticato tessuto per aumentare i livelli di flessibilità e comfort.
• Innovativa chiusura a lacci con occhielli sul collo del piede per assicurare il laccio. Il laccio è montatosulla tomaia con sgancio rapido.
• Protettore caviglia in TPU a doppia densità sul lato mediale stratificato sotto la tomaia per offrire protezione e resistenza all’abrasione in una zona critica.
• Protettore caviglia laterale in TPR per offrire protezione generale e flessibilità in una zona cruciale.
• Zona cambio con placca TPU per offrire protezione e robustezza ottimizzate.
• Protezione interna zona dita stratificata sotto la tomaia per migliorare robustezza, feeling e prestazioni.
• Interno in mesh 3D su tutta la calzatura per migliorare traspirabilità e comfort.
• Soletta in PU in zona tallone per migliorare comfort e stabilità.
• Rinforzo antiscivolo scamosciato in zona tallone per mantenere il piede in posizione alla guida.
• L’esclusiva suola Alpinestars in mescola vulcanizzata migliora calzata, supporto e dispersione dell’acqua.

Stella AST-1 Shoe è certificata CE EN 13634:2010 e viene proposta a 139,95 Euro.

 

About Author

Giorgio Papetti

Sorry no comment yet.

Leave a Comment