Menu
112251_broadcast20_01

Faster Sons Tour di Yamaha, i prossimi appuntamenti

Yamaha Faster Sons Tour, la serie itinerante di appuntamenti dedicati ai modelli della famiglia Sport Heritage di Iwata, è pronto ad essere nuovamente protagonista dei più importanti eventi italiani per gli amanti delle special, imperdibili happening per vivere a pieno l’atmosfera e lo stile affascinante del mondo delle due ruote customizzate

112251_broadcast16_01

L’edizione 2016 del tour tre diapason farà infatti tappa, tra maggio e giugno, a The Reunion, Bread & Salam e Sunride, tre attesi appuntamenti per vedere ed ammirare da vicino, tra le altre, lo stile unico ed inconfondibile delle nuove e stilosissime XSR 700 e XSR 900, mezzi dal look retrò abbinato a una tecnologia d’eccellenza. A far loro compagnia saranno presenti alcune spettacolari Yard Built realizzate per Yamaha da bike builder d’eccezione come la XSR 700 Super7 di JVB, la XSR 900 Monkeebeast di Wrenchmonkees e la XV950 Speed Iron di Moto Di Ferro, straordinari mezzi che fungono da costante ispirazione per chi ama il mondo della customizzazione. Presso lo spazio Yamaha, gli appassionati di special avranno inoltre la possibilità di creare virtualmente la special dei propri sogni tramite la nuova App “My Garage”, piattaforma digitale che permette di personalizzare i modelli della gamma Faster Sons grazie ad una serie interminabile di accessori originali Yamaha. Non mancherà la possibilità di scoprire ed acquistare capi, accessori e caschi appartenenti alla nuova linea “Faster Sons”, accattivante collezione in puro stile vintage dedicata ai rider sempre attenti anche al proprio look.

112251_broadcast19_01

Dopo il recente The Reunion i modelli in stile vintage di Yamaha, insieme alle eccezionali special Yard Built, continueranno il proprio viaggio per essere ammirate sulle seducenti strade dell’Oltrepò Pavese. Destinazione: Bread & Salam, storico appuntamento che dal 2009 unisce moto, stile e pane e salame. L’agriturismo Ca’ del Monte Cecima (PV) diventerà l’epicentro di un gigante pic-nic, dove migliaia di persone potranno condividere il piacere di essere motociclisti, incontrare amici o sconosciuti con cui condividere la stessa passione e rilassarsi su un plaid godendosi musica, drink e mezzi speciali che saliranno sulla tradizionale passerella e verranno giudicati per la loro originalità, bellezza e bizzarria.

112251_broadcast30_01

Il Faster Sons Tour 2016 di Yamaha passerà dalle colline pavesi alla costiera adriatica, dal 24 al 26 giugno, per la quarta edizione di Sunride, happening estivo sintetizzato dalle parole motorcycles, music and good vibrations che quest’anno avrà luogo presso Campo di Marte di Pesaro, che affaccia sul mare di Baia Flaminia. Tre giorni in compagnia di appassionati, customizer e concerti dal vivo per ammirare la famiglia Faster Sons sedotti dall’imperdibile luce dei tramonti pesaresi.

CONCORSO YAMAHA “IL SOUND CHE TI PREMIA” – Durante ogni tappa del Faster Sons Tour 2016 sarà possibile anche tentare la fortuna grazie al concorso istant-win “Il sound che ti premia”. In palio, oltre a diversi gadget, anche un fantastico sistema audio streaming WIFI con tecnologia MUSICCAST by Yamaha Music. Il contest è aperto a tutti, rider e non, e partecipare è semplicissimo: basta registrarsi tramite il classico form o presso i tablet che saranno presenti presso lo spazio Yamaha e scoprire subito se il codice ricevuto tramite e-mail o SMS regalerà uno degli ambiti premi.

112251_broadcast31_01

About Author

Gianluca Zanelotto

Da sempre nel mondo informatico, prima tecnico e poi marketing e infine commerciale. Ora lavoro come libero professionista e giornalista. Quest'ultima professione è partita quasi per gioco nel 2007, collaborando con Motocorse.com, poi, in seguito, anche con il canale Motori di Tiscali. Ritornato a Motocorse.com nel 2014 ne ho gestito la direzione fino allo scorso dicembre per poi creare, insieme a Giorgio Papetti, il nuovo Wheelsmag Italia. Prossimo ai 50 anni sono motociclista, con alterne vicende, da più di 30. Da sempre dedito al turismo veloce, prima su Ducati Paso 750 e Ducati ST2, ho avuto un intermezzo “cattivo” su Cagiva Xtra Raptor per poi approdare di nuovo al turismo a lungo raggio ma con un occhio di riguardo anche alle piste polverose. Proprio in quest’ottica sono passato da una polivalente Aprilia Caponord Rally Raid, serie speciale della Caponord dedicata maggiormente all’Off per approdare al lato arancione della Forza con una KTM 990 Adventure. Con i miei viaggi ho coperto gran parte del sud Europa e praticamente tutta l’Italia. Attualmente risiedo in Brianza da cui mi muovo spesso verso i laghi Lombardi e le Orobie per divertimento e prove.

Sorry no comment yet.

Leave a Comment