Menu
X-803RS UC REPL. D.PETRUCCI CARBON 21 side B

Nolangroup e i progetti 2020

Oggi Nolangroup ha invitato la stampa a Milano per inaugurare la nuova stagione e fare il punto sull’azienda dopo l’acquisizione avvenuta nove mesi fa da parte del gruppo 2 Ride Holding, già proprietario di altri marchi legati al mondo moto come Shark e Bering. Un’acquisizione che ha portato ulteriori capitali senza snaturare in alcun modo l’identità dell’azienda, che continua a produrre interamente in Italia.

L’anno scorso il gruppo, che detiene anche i brand X.Lite, Grex e N-Com, ha venduto oltre 400.000 caschi attestandosi come il primo produttore in Europa. Tutti i caschi sono prodotti a Brembate, nell’impianto produttivo in cui vengono portati a termine tutti gli step che dalla materia prima portano alla commercializzazione di ogni singolo pezzo.

Il Gruppo 2 Ride è fermamente intenzionato a mantenere tutta la produzione in Italia e a sfruttare il profondo Know-how e lo spirito di innovazione che a sempre contraddistingue l’azienda italiana per fa crescere ulteriormente il valore e il fatturato. L’obiettivo è quello di totalizzare nel 2024 un fatturato consolidato di gruppo 2Ride di 205 Mil./€ partendo dai 131 Mil./€ del 2019. Nolangroup contribuirà con l’obiettivo di incrementare il proprio fatturato da 42 Mil./€ a 67 Mil./€, sempre nel 2024.

Danilo Petrucci

Ospiti d’eccezione, oltre all’amministratore Enzo Panacci, Danilo Petrucci e Alex Rins, punte di diamante della foltissima schiera di piloti strada e fuoristrada che il gruppo supporta proprio perché crede fortemente nel valore di sviluppare e testare i propri prodotti anche nelle competizioni. Nella stagione 2020 Nolangroup sarà presente non solo in modo Gp (anche con il tester Stefan Bradl), ma anche in Moto2 con Aron Canet, in Moto3 con Alonso Lopez ed in Superbike con Chaz Davies e Federico Caricasulo. Inoltre, Nolangroup schiererà piloti anche nei massimi campionati su pista e off-road, quali WorldSSP300, Mondiale Endurance, CIV, CEV, National Trophy, Dakar Rally, Flat Track, Supermoto, Italiano MX, EnduroGP, Enduro Assoluti d’Italia e MX Freestyle.

“Ricerca e sviluppo hanno da sempre caratterizzato la qualità dei nostri caschi. Nolangroup è un’azienda che basa la qualità dei propri prodotti su ricerca e sviluppo, fattori che le hanno permesso di crescere anno dopo anno, divenendo così una realtà riconosciuta a livello mondiale.

2Ride Group ha visto in noi una grande opportunità di crescita, un’azienda in grado di fare la differenza. E questo ci permette di guardare al futuro con maggiore fiducia” – ha dichiarato Enzo Panacci AD Nolangroup –

“Stiamo sviluppando nuovi modelli che coniugano sicurezza, tecnologia anche nel rispetto dei nuovi criteri omologativi previsti dalla normativa ECE-06, con dettagli di stile che sapranno conquistare anche le nuove generazioni”.

 

 

A quasi un anno dall’acquisizione, Nolangroup vede un raccolto di ordinato di circa 24 mil./€, in aumento rispetto all’anno scorso di circa il 20% (primi 5 mesi dell’anno), e può contare su un mercato internazionale che ha risposto positivamente al nuovo assetto societario. Nei primi mesi di vendita della collezione 2020 (Settembre 2019 – Gennaio 2020) sono stati venduti 55.573 caschi apribili, 53.370 integrali, 33.971 jet e 19.358 crossover. Numeri che vedono un marcato incremento negli ultimi 5 anni.

 

Alex Rins

Nonostante i consumatori dimostrino una decisa preferenza per il casco apribile, quest’anno Nolangroup mette a segno un risultato assolutamente positivo anche per i caschi integrali. In pochi mesi, infatti, il nuovo modello X-803 RS Ultra Carbon, integrale racing di X-lite ad alto contenuto di carbonio, ha già registrato un sell-in di 7.000 pezzi.

X-803RS UC REPL. A.RINS Carbon 22 X-803RS UC REPL. D.PETRUCCI CARBON 21 side B

About Author

Giorgio Papetti

Sorry no comment yet.

Leave a Comment