Menu
WSBKteamsriders

WSBK P.I. Buona la prima per Rea su Davies e Sykes

Si è da poco conclusa la prima gara del campionato di WSBK 2017 a Phillip Island, dove una battaglia con diversi sorpassi si è conclusa con la Vittoria del campione in carica Rea su Kawasaki di soli 42 millesimi su Davies con Ducati, terzo Sykes (Kawasaki) a oltre un secondo e quarto Lowes su Yamaha a 32millesimi dal podio.

Melandri dopo una bella partenza, che lo ha anche visto condurre in testa qualche giro finisce la gara al 15 giro, dove un lungo lo costringe al ritiro. Savadori con Aprilia scivola al sesto giro nel tentativo di recuperare sui primi cinque.

Aus-1

in breve:

Melandri parte bene e prende la prima posizione, Rea partito male recupera e già al secondo giro si porta in testa. grande battaglia nelle posizioni che seguono, fino al 6 giro dove Melandri si porta avanti e condurrà in testa fino al 9, mentre Savadori protagonista di un bel recupero per avvicinarsi al gruppo di testa scivolerà uscendo di scena.

Al decimo giro l’altra Kawasaki di Sykes prende la leadership, ma tempo un giro e Lowes su Yamaha lo sorpasserà. al 12 torna al comando Rea e sembra averne di più per tentare una fuga, ma il suo compagno di squadra, spinto da un Davies su ducati in palla, lo recupererà a suon di giri veloci (suo best personal al 14 con 1.31.349) fino al sorpasso nel 17 giro. Nel mentre Melandri caduto in 5 all’inizio del 15 giro nel tentativo di sorpassare Lowes perderà la linea uscendo di pista, si ritirerà successivamente ma ormai fuori dai punti.

Sykes gestisce la gara giusto tre giri per poi cedere il comando all’arrembante Rea al comando seguito da Davies, Lowes quarto e un ottimo Camier quinto, così alla fine della gara.

Domani la griglia di partenza in base al nuovo regolamento vedrà in pole Lowes su Yamaha seguito da Camier su MV e Fores su Ducati. Rea, Davies e Sykes partiranno  9°, 8° e 7°.

About Author

Gianluca Villa

Responsabile Informatico, da anni segue con passione gli sport motoristici Motociclista appassionato fin da giovane, ha accumulato quasi 30 anni di esperienza nella guida delle due ruote, con e senza motore. Dopo una collaborazione iniziale con Motocorse.com è parte integrante del progetto wheelsmag.it. Inizialmente dedito alla guida enduro, si è specializzato nel gestire moto più stradali, colpa della residenza al vicinissimo circuito di Monza. Risiede nell'alta Brianza dove è facile trovarlo in giro sia in bici che in moto tra le colline e il lago di Como. Ha un occhio di riguardo verso la sicurezza stradale soprattutto espressa dagli accessori e dall'abbigliamento.

Sorry no comment yet.

Leave a Comment