Menu
2021_YAM_XP500ADXSV_EU_DNMN_DET_006_03_preview

Yamaha T-Max 20 anni e un’edizione speciale online

Per il suo ventesimo il T-Max si produce in una nuova livrea con accessori per festeggiare l’evento, ordinabile solo online dal 31 marzo. Una serie limitata a 560 esemplari, come la sua cilindrata,

2021_YAM_XP500ADXSV_EU_DNMN_STU_001_03_preview

La celebrazione di un’icona

Nel 2001 Yamaha ha lanciato il TMAX cambiando per sempre il mondo delle due ruote. Essendo il primo veicolo a offrire le prestazioni di una moto con il comfort e la praticità di uno scooter, questo dinamico modello ha letteralmente trasformato la vita di centinaia di migliaia di clienti in tutta Europa.

Dalla sua presentazione al mercato, ogni anno ha conquistato il primo posto delle vendite in Europa. Il TMAX ha fatto un viaggio incredibile e, lungo la strada, ben presto è diventato una vera e propria icona. A vent’anni dall’uscita del primo TMAX, Yamaha ha creato un’edizione speciale che sottolinea le straordinarie qualità di uno dei modelli più amati e apprezzati nella storia dell’azienda.

Dotato di accessori esclusivi, è disponibile in un nuovo colore originale, il TMAX 20° anniversario celebra il successo incredibile dello scooter sportivo più amato al mondo e offre ai suoi appassionati l’opportunità di possedere l’ultima favolosa versione di questo modello Yamaha.

2021_YAM_XP500ADXSV_EU_DNMN_DET_017_03_preview

TMAX: Nothing but the MAX

Prima del TMAX, chiunque fosse alla ricerca di un modo veloce, confortevole e piacevole per andare al lavoro doveva scegliere tra uno scooter dalle dimensioni ridotte e una moto vera e propria. Entrambe le opzioni erano adatte per molti clienti, ma la soluzione non era certo ideale per un gruppo esigente di pendolari e amanti delle due ruote che desideravano specificamente un veicolo con la semplicità di uno scooter automatico “twist and go” e l’emozionante accelerazione e la stabilità e la guida sportiva di una moto.

Individuato questo bisogno inesplorato nel mercato, alla fine degli anni ’90 i progettisti Yamaha hanno iniziato a sviluppare lo scooter più veloce al mondo. Nulla è stato dato per scontato e, proprio secondo lo stile Yamaha, l’azienda ha sempre pensato “fuori dagli schemi” e ha creato un nuovo modello ibrido per due ruote che unisce in modo perfetto l’avanzata tecnologia del motore e delle sospensioni di una moto con le caratteristiche più pratiche degli scooter. Equipaggiato con un telaio motociclistico, una carena affusolata, una comoda e spaziosa sella per pilota e passeggero con spazio nel sotto sella oltre alla trasmissione automatica. il TMAX è stato un modello rivoluzionario. Rappresenta una vera e propria scommessa per Yamaha: cambiare per sempre l’immagine del trasferimenti di ogni giorno su lunghe distanze.

Il resto è storia. Nel 2001 questo innovativo ed entusiasmante maxi-scooter ad alte prestazioni è stato presentato nel dinamico mercato europeo, che non aveva ancora mai visto niente di simile. L’esclusiva combinazione delle prestazioni delle moto e del comfort e della praticità dello scooter rende gli spostamenti su lunghe e medie distanze più veloci, più facili e più divertenti che mai.

2021_YAM_XP500ADXSV_EU_DNMN_DET_013_03_preview

Lo scooter sportivo più venduto per 20 anni consecutivi

Infatti il TMAX originale era così innovativo che non esisteva neanche una categoria per definirlo. Per questo Yamaha ha creato il segmento degli “scooter sportivi” che, da allora, è diventato il più importante nel settore degli scooter.

Dal suo lancio, ormai 20 anni fa, il TMAX ha conservato il suo immenso successo e, ogni anno, è stato lo scooter sportivo più venduto. Con quasi 300.000 unità vendute fino a oggi in Europa, è di gran lunga il modello di maggior successo mai prodotto per questa categoria, nonché uno dei veicoli di punta della gamma Yamaha.

2021_YAM_XP500ADXSV_EU_DNMN_DET_010_03_preview

La storia del TMAX: L’evoluzione di un’icona

Durante tutta la sua incredibile storia, il TMAX si è sempre evoluto per soddisfare le esigenze e i desideri di ogni nuova generazione di clienti. Con un motore a 2 cilindri da 500 cc capace di raggiungere i 160 km/h, la 1ª generazione di TMAX è stato il primo vero scooter sportivo. Grazie al compatto motore montato rigidamente nel telaio tubolare in acciaio, ha fornito un nuovo livello di stabilità ad alta velocità che lo ha reso il veicolo ideale per chi aveva bisogno di spostarsi ogni giorno su lunghe distanze in modo veloce, comodo e pratico.

Tra il 2004 e il 2007, la 2ª generazione del TMAX ha portato le prestazioni a un livello superiore con l’introduzione di un motore a iniezione più potente, mentre la qualità della guida è stata migliorata con una nuova forcella e il doppio a disco anteriore, con ABS come optional. Il modello è stato poi dotato di un freno di stazionamento con la ruota posteriore più grande da 15″.

Nel 2008, la 3ª generazione del TMAX disponeva di un telaio completamente nuovo con una migliore manovrabilità grazie all’introduzione di una struttura leggerissima in alluminio. Il diametro degli steli forcella è stato aumentato di 2 mm arrivando a 43 mm ed è stata introdotta la ruota anteriore da 15″.

Il 2012 ha visto il lancio della 4ª generazione del TMAX dotato di un nuovo telaio e di un motore più potente da 530 cc con trasmissione a cinghia. Il modello inoltre disponeva di un nuovo forcellone in alluminio con una massa non sospesa ridotta per avere un funzionamento delle sospensione posteriore ancora più rapido e ancora più fluido.

La 5ª generazione del TMAX è invece arrivata nel 2015. Le sue caratteristiche più rilevanti sono state la forcella a steli rovesciati tipica delle moto e le pinze freno radiali che confermano questo iconico scooter sportivo come il modello più evoluto della sua categoria.

Nel 2017 è stata poi la volta della 6ª generazione con un nuovo look dinamico e una serie di sofisticati sistemi di assistenza elettronica al pilota, che hanno offerto un controllo ancora superiore in diverse condizioni di guida. Tra le sue specifiche da prima della classe vi sono l’ acceleratore a controllo elettronico Yamaha Chip Controlled Throttle (YCC-T) e il controllo di trazione (TCS). Inoltre, il TMAX è stato offerto anche nella versione SX con opzioni più elevate, con le modalità di erogazione della potenza selezionabili D-MODE. Il modello DX era equipaggiato poi anche di cruise control, sella e manopole riscaldate e parabrezza a regolazione elettrica.

Nel 2020 è stato lanciato il più dinamico e potente TMAX mai visto. La sua nuova e più aggressiva carrozzeria, unita a un motore da 560 cc di cilindrata superiore, ha portato l’intera esperienza TMAX in un territorio inesplorato confermando la sua posizione di scooter più potente di tutti i tempi.

2021_YAM_XP500ADXSV_EU_DNMN_DET_015_03_preview

TMAX 20° anniversario: L’evoluzione del MAX.

Per rendere omaggio al grande successo di TMAX negli ultimi vent’anni, Yamaha ha introdotto il nuovo TMAX 20° anniversario. Saranno realizzate solo 560 unità numerate per dare vita a una delle edizioni speciali più esclusive di Yamaha, che sarà sicuramente apprezzata dai clienti TMAX di tutta Europa.

Esclusivo design in carbonio della scocca

La caratteristica principale di questo nuovo modello è la carrozzeria forgiata in carbonio che regala a ogni scooter una propria “unicità”. A differenza della fibra di carbonio tradizionale, che ha un motivo a “tessuto” uniforme, ognuno dei componenti forgiati in fibra di carbonio utilizzati nel TMAX 20° anniversario ha una finitura superficiale specifica che rende unica ognuna delle 560 unità.

I caratteristici pannelli a boomerang della carrozzeria, il parafango anteriore e lo scudo termico della marmitta sono tutti realizzati in questo materiale, resistente e leggero, che regala al TMAX 20° anniversario un aspetto ancora più dinamico e una sensazione di qualità superiore. I dettagli gialli dei boomerang e del parafango ricordano la brillante colorazione del modello originale.

Speciali manopole e sella riscaldate

L’esclusiva sella riscaldata, realizzata con materiali di prima qualità, è impunturata in giallo, per abbinare l’eleganza ai “boomerang” e al parafango anteriore. Il logo 20° anniversario conferma l’esclusività dello scooter. Anche le manopole riscaldate sono di serie e servono a esaltare le specifiche di questo iconico scooter sportivo.

Badge numerato

Ogni TMAX 20° anniversario sarà inoltre dotato di un badge numerato a conferma dell’unicità delle 560 unità realizzate per rendere omaggio allo scooter sportivo di maggior successo e più iconico del settore. Insieme all’esclusiva “impronta” della carrozzeria forgiata in carbonio, il numero di produzione regala a ogni singolo modello una propria identità speciale.

Colore esclusivo

Il modello TMAX più esclusivo e desiderabile mai realizzato sarà rifinito in uno speciale colore Tech Graphite che sottolinea il look dinamico di questo scooter molto speciale e si integra perfettamente con l’esclusiva carrozzeria forgiata in carbonio. I cerchi in bronzo a contrasto ne rafforzano questa incredibile esclusività.

2021_YAM_XP500ADXSV_EU_DNMN_DET_016_03_preview

Caratteristiche principali della Yamaha TMAX 20° anniversario

  • Esclusivo design in carbonio della scocca
  • Speciali manopole e sella riscaldate
  • Colore esclusivo
  • Motore da 560cc omologato EURO5
  • Design della carrozzeria dinamico e aggressivo
  • Parabrezza elettrico
  • Cruise control
  • Frecce anteriori a LED integrate
  • Completamente equipaggiato con le specifiche migliori della categoria
  • Telaio in alluminio leggero
  • Controllo di trazione e D-MODE
  • Spazioso vano portaoggetti
  • Accensione senza chiave Smart Key
  • Strumentazione TFT monocroma
  • Sospensioni di tipo motociclistico con impostazioni ottimizzate
  • Sistema di blocco del cavalletto centrale

 

Sistema di ordinazione online

Il nuovo Yamaha TMAX 20° anniversario sarà disponibile esclusivamente tramite il sistema di ordinazione online, progettato per essere veloce e facile da usare. Il sistema sarà disponibile dal 31 marzo 2021 e i dettagli del processo verranno annunciati a breve. Per ulteriori informazioni, continua a seguirci.

About Author

Gianluca Villa

Responsabile Informatico, da anni segue con passione gli sport motoristici Motociclista appassionato fin da giovane, ha accumulato quasi 30 anni di esperienza nella guida delle due ruote, con e senza motore. Dopo una collaborazione iniziale con Motocorse.com è parte integrante del progetto wheelsmag.it. Inizialmente dedito alla guida enduro, si è specializzato nel gestire moto più stradali, colpa della residenza al vicinissimo circuito di Monza. Risiede nell'alta Brianza dove è facile trovarlo in giro sia in bici che in moto tra le colline e il lago di Como. Ha un occhio di riguardo verso la sicurezza stradale soprattutto espressa dagli accessori e dall'abbigliamento.

Sorry no comment yet.

Leave a Comment