17° MOTOGIRO DELLE VALLI DELL’OLTREPO’

Ogni zona d’Italia ha i suoi protagonisti e le sue storie. Nell’Oltrepò Pavese esiste un gruppo di amici motociclisti “Gruppo Amici del Gè” che dal 1999 organizza il Motogiro delle Valli Oltrepò, un giro in moto per ricordare due amici scomparsi, Angelo Forotondo e Fabrizio Malaspina. L’appuntamento con la 17° edizione è per domenica 24 luglio con ritrovo a Borgo Priolo (Pavia)

Motogiro2

Il Motogiro è una manifestazione non competitiva riservata a moto d’epoca, mezzi da collezione, grandi classici e amici delle moto storiche; questo significa che una moto d’epoca può portare un amico con moto “moderna”. Unica condizione necessaria alla partecipazione è essere in regola con il codice stradale. Lo svolgimento del Motogiro è esclusivamente a carattere turistico e amatoriale, un gruppo di appassionati della moto che trascorrono una domenica all’insegna del mangiar bene e del piacere di macinare chilometri tra le dolci colline dell’Oltrepò pavese.

Motogiro4

L’accoglienza, il ritrovo e l’iscrizione dei partecipanti è prevista in Piazza del Municipio a Borgo Priolo dalle ore 9.00 alle ore 11.00. La partenza è fissata per le ore 11.00 con un team d’apripista d’eccezione formato dagli storici Maggiolini e Furgoni Volkswagen. Il percorso è di circa 70 chilometri immerso nell’Oltrepò, un itinerario altamente spettacolare e di notevole interesse turistico – gastronomico, senza fretta, per non perdere i colori e il profumo del grano appena tagliato e dei vigneti. Sul giro sono previste due soste: la prima presso la storica Cantina Tenuta di Retorbido del Marchese Adorno dove oltre a una ricca degustazione dei vini, è prevista la visita guidata in Cantina, la seconda sosta è presso l’Azienda Agricola di Paolo Goggi di Gravanago, uno dei migliori cultori della classica merenda tipica dell’Oltrepò “Pane e Salame”.

Il tempo di percorrenza totale è stimato in tre ore. L’arrivo è previsto presso l’Albergo Ristorante Belvedere località Ruino (PV), Frazione Carmine, dove avverrà il pranzo. A seguire, la consueta premiazione dei migliori gruppi motociclistici, oltre a curiosi e divertenti riconoscimenti.
Costo iscrizione per ogni partecipante 15 Euro che comprende: Pass + Gadget del Motogiro + 2 soste Aperitivo. Pranzo facoltativo: costo pranzo convenzione Motogiro 25 Euro.

Motogiro5

About Gianluca Zanelotto 890 Articles
Da sempre nel mondo informatico, prima tecnico e poi marketing e infine commerciale. Ora lavoro come libero professionista e giornalista. Quest'ultima professione è partita quasi per gioco nel 2007, collaborando con Motocorse.com, poi, in seguito, anche con il canale Motori di Tiscali. Nel 2014, con Giorgio Papetti, fondiamo il nuovo Wheelsmag Italia. Passati ormai i 50 anni, sono motociclista, con alterne vicende, da più di 30. Da sempre dedito al turismo veloce, prima su Ducati Paso 750 e Ducati ST2, ho avuto un intermezzo “cattivo” su Cagiva Xtra Raptor per poi approdare di nuovo al turismo a lungo raggio ma con un occhio di riguardo anche alle piste polverose. Proprio in quest’ottica sono passato da una polivalente Aprilia Caponord Rally Raid, serie speciale della Caponord dedicata maggiormente all’Off per approdare al lato arancione della Forza con una KTM 990 Adventure prima e alla 1290 SuperAdventure S poi. Con i miei viaggi ho coperto gran parte dell'Europa e praticamente tutta l’Italia. Attualmente risiedo in Brianza da cui mi muovo spesso verso i laghi Lombardi e le Orobie per divertimento e prove.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*