TCX Street Ace, i modelli 2017

Prima azienda a lanciare sul mercato delle sneakers da moto, TCX® afferma nuovamente il suo ruolo di innovatrice e presenta la nuova STREET ACE, naturale evoluzione dei modelli originali

Il look rimane fashion, pensato per accompagnare il motociclista negli spostamenti durante tutto l’arco della la giornata, in completa sicurezza. Ciò che cambia è il disegno della tomaia, più asciutto, e della suola, riprogettata da TCX® per donare alla calzatura un profilo ancora più accattivante e dotata di un battistrada che garantisce la massima aderenza in tutte le condizioni dell’asfalto. A rinnovarsi sono anche i materiali utilizzati: di grande impatto è l’abbinamento tra la pelle pieno fiore dal look vintage della tomaia alla pelle craquelé color fluo della lingua in alcune versioni. Un dettaglio che promette di non rimanere inosservato. La scarpa è dotata di protezioni per punta, tallone e zona malleoli. La chiusura prevede un sistema di allacciatura classico. La sicurezza di questa calzatura è certificata secondo i criteri della nuova normativa EN 13634:2015.

9410_STREET ACE_light black_yellow fluo9400W_STREET ACE WP_black9402W_STREET ACE WP_dakar brown

STREET ACE nella versione WATERPROOF BLACK (cod. 9400W), si presenta con una fodera resistente all’acqua che offre la massima protezione anche in caso di utilizzo in condizioni meteo avverse. La tomaia è in pelle pieno fiore ed è arricchita da inserti in pelle scamosciata.

STREET ACE è disponibile anche nella versione WATERPROOF COFFEE BROWN e DAKAR BROWN (cod. 9401W – cod. 9402W). Queste calzature si presentano con una fodera resistente all’acqua che offre la massima protezione anche in caso di utilizzo in condizioni meteo avverse. La tomaia si caratterizza per il look vintage dato dalla pelle in pieno fiore.

STREET ACE è disponibile, infine, nella versione con tomaia In pelle pieno fiore color nero/giallo fluo (cod. 9410) e nella versione AIR (cod. 9415), realizzata con tomaia in pelle traforata color antracite, altamente traspirante. Entrambe sono dotate di fodera AIR TECH, ideale per l’uso estivo. Le dotazioni di sicurezza restano invariate rispetto al modello base.

9422W_STREET ACE LADY WP_cold grey_fucsia 9420W_STREET DARK LADY WP_black 9421W_STREET ACE LADY WP_dark grey

VERSIONE LADY
STREET ACE è disponibile anche nella versione LADY, sia WATERPROOF, per offrire la massima protezione in caso di utilizzo della calzatura in condizioni meteo avverse che nella versione AIR, quest’ultima con tomaia traforata, ideale per l’uso estivo. La tomaia in pelle pieno fiore ha un look spiccatamente vintage. Le dotazioni di sicurezza restano invariate rispetto al modello base.
La suola è progettata in base all’anatomia del piede femminile per offrire il massimo comfort e protezione grazie alla sua particolare struttura a 4 livelli, composta da: sottopiede antibatterico e removibile, inserto in EVA che permette l’assorbimento delle vibrazioni e da un sottopiede di montaggio in materiale termoplastico. La suola presenta un tacco interno alto 2,5 cm.

STREET ACE LADY WATERPROOF è disponibile nei colori: nero opaco con borchie; grigio scuro; grigio ghiaccio/fucsia;
STREET ACE LADY, con fodera AIR TECH, è disponibile color tortora/oro;
STREET ACE LADY AIR è disponibile color grigio ghiaccio/fucsia.

SCHEDA TECNICA:
TOMAIA: pelle pieno fiore look vintage, abbinata a pelle craquelé in alcune versioni
RINFORZI: punta, malleoli, tallone
PLANTARE: anatomico e removibile
SUOLA: in gomma resistente all’usura, nuovo disegno TCX®
TAGLIE UOMO: EU 36-48; US 3.5-13
TAGLIE DONNA: EU 35-42; US 4-9.5

About Gianluca Zanelotto 889 Articles
Da sempre nel mondo informatico, prima tecnico e poi marketing e infine commerciale. Ora lavoro come libero professionista e giornalista. Quest'ultima professione è partita quasi per gioco nel 2007, collaborando con Motocorse.com, poi, in seguito, anche con il canale Motori di Tiscali. Nel 2014, con Giorgio Papetti, fondiamo il nuovo Wheelsmag Italia. Passati ormai i 50 anni, sono motociclista, con alterne vicende, da più di 30. Da sempre dedito al turismo veloce, prima su Ducati Paso 750 e Ducati ST2, ho avuto un intermezzo “cattivo” su Cagiva Xtra Raptor per poi approdare di nuovo al turismo a lungo raggio ma con un occhio di riguardo anche alle piste polverose. Proprio in quest’ottica sono passato da una polivalente Aprilia Caponord Rally Raid, serie speciale della Caponord dedicata maggiormente all’Off per approdare al lato arancione della Forza con una KTM 990 Adventure prima e alla 1290 SuperAdventure S poi. Con i miei viaggi ho coperto gran parte dell'Europa e praticamente tutta l’Italia. Attualmente risiedo in Brianza da cui mi muovo spesso verso i laghi Lombardi e le Orobie per divertimento e prove.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*