Menu
20220513_162747 (1)

Fox Proframe: l’integrale leggero

Quando si affrontano sentieri impegnativi in bici è sempre bene avere un casco integrale in grado di proteggere anche la parte anteriore del volto perché basta un colpo contro una roccia, o più banalmente un ramo mal valutato, per farsi seriamente male.

20220625_104544_026_saved

Un buon paio di occhiali e un casco integrale con una struttura leggera riducono drasticamente i rischi. La leggerezza in bici è fondamentale, al pari dell’areazione, e per questo abbiamo apprezzato moltissimo il casco Proframe, l’integrale più leggero e traspirante che possiamo trovare attualmente nella gamma di caschi proposti da  Fox, il noto brand californiano specializzato in discipline offroad e diventato ormai anche un marchio iconico per l’abbigliamento di tutti i giorni.

20220513_162709 (1)

Il casco Proframe non è una novità assoluta ed è stato il primo modello integrale espressamente progettato da Fox per l’All mountain/enduro. Viene costantemente aggiornato e va a coprire l’esigenza di quei piloti che affrontano sentieri anche molto tecnici ma non vogliono spingersi a utilizzare prodotti più specialistici e pesanti pensati per il downhill, il gravity o l’enduro estremo.

Per garantire la massima sicurezza il casco è dotato della tecnologia Mips già implementata su altri caschi di Fox (nonché da oltre 120 produttori essendo ormai diventato uno standard di mercato). Praticamente si tratta di un sistema di protezione antiurto multidirezionale in grado di assorbire gli impatti e di disperdere l’energia indipendentemente da dove questo avvenga rispetto alla superficie della calotta, riducendo le forze rotazionali trasmesse al cervello in caso di impatto. La calotta, molto bella esteticamente, è realizzata in materiali ultraleggeri e abbinata a un rivestimento in EPS a doppia densità.

20220513_162759 (1) 20220513_162752 (1) 20220513_162524

La peculiarità sono le 15 prese d’aria e i 9 estrattori che durante i test ci hanno garantito un’ottima ventilazione anche con i climi torridi di queste ultime settimane.  Il peso poi, appena 750 grammi nella taglia M, consente di tenere il casco per lungo tempo senza risentire di indolenzimenti al collo. Questa combinazione tra leggerezza e areazione invoglia a utilizzare il casco anche in salita, situazione in cui spesso i rider appendono il casco allo zaino per soffrire meno il caldo esponendosi però ai pericoli della strada.

Durante il test abbiamo fatto anche percorsi di oltre 70 Km con salite su asfalto e sterrato e discese in mulattiera e malgrado i 30/35 gradi raggiunti anche in in montagna siamo riusciti a tenere sempre il casco (pause a parte ovviamente), segno evidente che la ventilazione funziona egregiamente e il peso non solo è contenuto ma anche ben bilanciato. Tra l’altro il fatto che la mentoniera sia fissa e non removibile rappresenta un ulteriore elemento di sicurezza in quanto la struttura rimane più rigida avendo meno parti mobili. L’attenzione maniacale di Fox in fase di progettazione e la continua innovazione sui prodotti è confermata anche dal fatto che la mentoniera integrata, dotata anch’essa di ampie prese di areazione, è coperta da brevetto.

20220625_104341_021_saved

Esteticamente il casco è curato e caratterizzato da un’immagine molto racing. La qualità è evidente fin da quando lo si prende in mano per la prima volta. Non ci sono residui di lavorazione, la colorazione è omogenea, le decal sono perfettamente applicate e tutti gli accoppiamenti sono ineccepibili. Pratica anche la scatola in cartone con cassetto estraibile che ci ha permesso di impilare più scatole agevolando di volta in volta l’estrazione del casco più adatto al tipo di giro che avevamo programmato. Al suo interno oltre a casco, protetto da una comoda sacca in tessuto che ne agevola il trasporto, troviamo anche i manuali di istruzioni e soprattutto un kit completo di guanciali ed elementi interni che permettono realmente di cucirsi addosso il casco in base alla conformazione del volto e ai gusti personali. Nel nostro, caso per esempio, abbiamo utilizzato i guanciali leggermente più imbottiti per avere maggiore stabilità nei percorsi più tecnici.

20220513_162816  20220513_162836 (1)  20220513_163249

Al confort generale percepito contribuiscono anche un’ottima calzabilità (nessun problema anche per chi indossa gli occhiali da vista), il rivestimento con fodera traspirante (anti umidità e antimicrobica) e il pratico sistema di chiusura con fibbia rapida Fidlock che prevede un aggancio magnetico, davvero comodo e sicuro. Parlando di sicurezza non vanno dimenticate le certificazioni ASTM F1952 (compreso il test di rigidità della mentoniera), EN 1078, AS/NZ 2063 e CPSC.

Il casco Fox proframe è proposto nelle misure S, M, L e XL in sei colorazioni: matte black, eucalyptus, black, dusty blue, white e black. Il prezzo suggerito al pubblico è di 259,99 euro.

Per maggiori informazioni:

www.californiasport.info
www.foxracing.it

 

 

 

About Author

Giorgio Papetti

Sorry no comment yet.

Leave a Comment