Menu
Xavi Forés Test Phillip Island

MOTUL FIM Superbike World Championship 2017

I piloti del WorldSBK sono scesi in pista per la prima sessione dei test ufficiali sul tracciato di Phillip Island.

Nelle prime ore del mattino undici dei ventuno piloti sono scesi in pista, con Marco Melandri e la sua Ducati del Team Aruba.it Racing che ha registrato il miglior tempo in 1.44.949 davanti all’Aprilia del Team Milwaukee di Eugene Laverty, mentre Jonathan Rea, Alex Lowes e Riccardo Russo hanno deciso di non uscire dal box.

Nel primo pomeriggio la pioggia si è fermata e il circuito ha iniziato ad asciugarsi e Michael van der Mark con la Yamaha del Team Pata Yamaha Official WorldSBK ha siglato il tempo sul giro in 1.34. I tempi hanno iniziato ad abbassarsi mentre le nuvole lasciavano il circuito Australiano. Chaz Davies è stato inizialmente il più veloce fermando il crono a 1.32.723 e Jonathan Rea è stato l’unico pilota a sfidarlo, prima che Xavi Forés con la Ducati del Team Barni andasse più veloce e la coppia ha cominciato a scambiarsi le posizioni nei minuti finali. Tutti i piloti hanno migliorato i loro tempi fatti registrare nel mattino ed è stato Forés a chiudere la giornata davanti con il tempo di 1.31.412.

Phillip Island DWO Official Test, 20-21 February 2017
Risultati Giorno 1

1) 12 X. FORÉS – BARNI Racing Team – Ducati Panigale R – 1’31.412
2) 1 J. REA – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – 1’31.823
3) 33 M. MELANDRI – Aruba.it Racing – Ducati Panigale R – 1’32.216
4) 60 M. VAN DER MARK – Pata Yamaha Official WorldSBK Team – Yamaha YZF R1 – 1’32.440
5) 2 L. CAMIER – MV Agusta Reparto Corse – MV Agusta 1000 F4 – 1’32.591
6) 66 T. SYKES – Kawasaki Racing Team – Kawasaki ZX-10R – 1’32.663
7) 15 A. DE ANGELIS – Pedercini Racing SC-Project – Kawasaki ZX-10R – 1’32.687
8) 7 C. DAVIES – Aruba.it Racing – Ducati Panigale R – 1’32.723
9) 32 L. SAVADORI – Milwaukee Aprilia – Aprilia RSV4 RF – 1’32.837
10) 22 A. LOWES – Pata Yamaha Official WorldSBK Team – Yamaha YZF R1 – 1’33.169
11) 69 N. HAYDEN – Red Bull Honda World Superbike Team – Honda CBR1000RR – 1’33.198
12) 6 S. BRADL – Red Bull Honda World Superbike Team – Honda CBR1000RR – 1’33.353
13) 81 J. TORRES – Althea BMW Racing Team – BMW S 1000 RR – 1’33.482
14) 50 E. LAVERTY – Milwaukee Aprilia – Aprilia RSV4 RF – 1’33.635
15) 21 M. REITERBERGER – Althea BMW Racing Team – BMW S 1000 RR – 1’33.836
16) 25 J. BROOKES – ERMotorsport-EliteRoads.com.au – Yamaha YZF R1 – 1’34.259
17) 88 R. KRUMMENACHER – Kawasaki Puccetti Racing – Kawasaki ZX-10R – 1’34.822
18) 40 R. RAMOS – Team Kawasaki Go Eleven – Kawasaki ZX-10R – 1’35.385
19) 84 R. RUSSO – Guandalini Racing – Yamaha YZF R1 – 1’35.395
20) 86 A. BADOVINI – Grillini Racing Team – Kawasaki ZX-10R – 1’37.210
21) 37 O. JEZEK – Grillini Racing Team – Kawasaki ZX-10R – 1’38.558

Il test del WorldSBK torna domani alle 11.20 ora locale (GMT +11).

(Foto Credits WorldSBK – worldsbk.com)

About Author

Daniele Grazi

Nato nel 1985 in provincia di Siena, seguo costantemente il mondo delle due ruote fin da bambino con una grande passione per le corse grazie alle gare di Mick Doohan e Carl Fogarty.  I primo approccio vero con la fotografia sportiva avviene nel 2010, per poi riuscire ad ottenere i primi accrediti qualche anno dopo. Nel 2017 seguirò tutte le tappe Europee del Mondiale Superbike per Wheelmag Italia.

Sorry no comment yet.

Leave a Comment