Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio con cambio automatico

Dal 2 settembre è possibile ordinare l’Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio dotata del nuovo cambio automatico a 8 rapporti, abbinato al potente motore 2.9 BiTurbo benzina da 510 CV – totalmente in alluminio – che assicura prestazioni straordinarie: velocità massima di 307 km/h, accelerazione da 0 a 100 km/h in appena 3,9 secondi e una coppia massima di 600 Nm a 2.500 g/min

alfa_005

100% Italiana, sintesi del nuovo paradigma Alfa Romeo e massima espressione de “La meccanica delle emozioni”, la Giulia, nella versione top di gamma adotta un cambio ZF automatico a 8 rapporti con una calibrazione tale da permettere di effettuare le cambiate in soli 150 millisecondi in modalità Race.
La trasmissione è dotata di frizione “lock up” che assicura al guidatore una forte percezione di ripresa una volta innestata la marcia. Inoltre, Il nuovo cambio automatico è in grado, a seconda della modalità del DNA, di ottimizzare la fluidità, il comfort e la facilità di guida in tutti gli ambiti di utilizzo, compreso quello urbano, e permette di migliorare ulteriormente i consumi di carburante e le emissioni di CO2 rispetto alla versione manuale.
Sono di serie le palette del cambio in alluminio sul piantone dello sterzo.

alfa_006

Caratterizzata dalla trazione posteriore, la Giulia Quadrifoglio con cambio automatico a 8 rapporti ha prezzo di listino che parte da 81.500 euro e rappresenta l’apice dell’intera gamma Giulia che parte da 35.500 euro e, con la straordinaria e innovativa formula Be Lease, è acquistabile a 270 euro al mese con 4 anni di polizza RCA inclusa nel prezzo.

Nuovo tetto panoramico in gamma
Sempre da domani è possibile ordinare il nuovo tetto panoramico in cristallo oscurato apribile elettricamente che impreziosisce l’immagine e il comfort della vettura. Con un prezzo di listino di 1.700 euro, il nuovo contenuto è disponibile sugli allestimenti Giulia, Super, Business, Business Sport, Business Launch Edition e Business Sport Launch Edition.

alfa_011 alfa_010 alfa_008 alfa_007 alfa_003 alfa_001 alfa_012

About Gianluca Zanelotto 890 Articles
Da sempre nel mondo informatico, prima tecnico e poi marketing e infine commerciale. Ora lavoro come libero professionista e giornalista. Quest'ultima professione è partita quasi per gioco nel 2007, collaborando con Motocorse.com, poi, in seguito, anche con il canale Motori di Tiscali. Nel 2014, con Giorgio Papetti, fondiamo il nuovo Wheelsmag Italia. Passati ormai i 50 anni, sono motociclista, con alterne vicende, da più di 30. Da sempre dedito al turismo veloce, prima su Ducati Paso 750 e Ducati ST2, ho avuto un intermezzo “cattivo” su Cagiva Xtra Raptor per poi approdare di nuovo al turismo a lungo raggio ma con un occhio di riguardo anche alle piste polverose. Proprio in quest’ottica sono passato da una polivalente Aprilia Caponord Rally Raid, serie speciale della Caponord dedicata maggiormente all’Off per approdare al lato arancione della Forza con una KTM 990 Adventure prima e alla 1290 SuperAdventure S poi. Con i miei viaggi ho coperto gran parte dell'Europa e praticamente tutta l’Italia. Attualmente risiedo in Brianza da cui mi muovo spesso verso i laghi Lombardi e le Orobie per divertimento e prove.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*