Briko: stile e comfort in Mtb

Briko è un marchio molto noto sia tra i ciclisti su strada sia tra coloro che preferiscono le ruote tassellate.  Proprio agli amanti delle Mtb è dedicato questo test che ha cercato di identificare un ipotetico completo adatto da fine inverno/inzio primavera fino all’autunno, eventualmente sostituendo i pantaloncini corti con un pantalone lungo se il clima dovesse essere particolarmente freddo. Noi quest’anno, complice anche le temperature particolarmente miti, lo abbiamo utilizzato fino ai primi di novembre e la giacca termica continuiamo a utilizzarla anche adesso che l’aria è decisamente più fredda.

Ma veniamo ai nostro completo, immaginato unendo agli elementi indispensabili, come casco, occhiali, pantaloni, maglia e guanti, una giacca termica che in realtà è adatta sia su strada che in offroad. L’obiettivo era quello di avere un kit caratterizzato da un buon rapporto qualità/prezzo, senza arrivare a costi eccessivi ma garantendoci comunque confort, prestazioni e durata nel tempo

Casco Akan

Partiamo dal casco; l’Akan è un modello unisex concepito in primis per un utilizzo All mountain/Trekking.  vanta un look moderno (anche i colori opachi sono molto belli) e gioca la carta della comodità anche sulle lunghe percorrenze. La calotta è stata studiata per offrire sia protezione, specialmente nelle aree più a rischio come la zona occipitale e le tempie, sia un’ottima ventilazione, ottenuta grazie alle 17 prese d’aria che lo rendono un prodotto particolarmente indicato per le stagioni più calde.

Il frontalino removibile ripara adeguatamente dai raggi del sole e non interferisce con i diversi tipi di occhiali da sole, da quelli più tradizionali alle maschere da enduro. La ghiera posteriore permette di adeguare facilmente l’Akan alla conformazione della testa e il sistema di chiusura si affida a una tradizionale clip simile a quella usata sugli zaini, con sottogola imbottito e regolazione dei tiranti in corrispondenza delle orecchie.

Gli interni, che coprono solo parzialmente la calotta in Eps, sono removibili e integrano delle griglie di protezione a nido d’ape che riparano le prese d’aria maggiormente esposte. L’Akan di Briko pesa 280 gr (senza visiera) / 310 gr (con visiera), è certificato CE EN 1078 e viene proposto a 99 Euro nelle taglie M e L.

Occhiali Cyclope Polar

Briko propone una vastissima gamma di occhiali e ci ha proposto di provare il modello Cyclope Polar 140. Sono occhiali molto robusti e confortevoli, realizzati in Nylon con visiera singola e sistema con aggancio centrale che consente alla lente di mantenere costante la curvatura in ogni situazione per garantire sempre una qualità visiva ottimale.

Come il casco, anche questo occhiale prevede numerose aperture per migliorare la ventilazione e ridurre i rischi di appannamento. Il nasello è realizzato in Megol, materiale morbido e anallergico mentre le lenti intercambiabili sono in policarbonato. Il peso è di appena 28 GR. Il prezzo dei Cyclope Polar è di 140 Euro e sono disponibili sia in nero sia in due colorazioni camouflage in grigio e in verde.

Maglia e pantaloncini

I pantaloni MTB Pant a mezza gamba in tessuto stretch ripstop a rapida asciugatura oltre ad essere molto confortevoli sono decisamente interessanti e “furbi” perché oltre a prevedere 4 comode tasche, di cui due protette da cerniere, vantano un pantaloncino interno con fondello imbottito che può facilmente essere rimosso e utilizzato anche separatamente.

La chiusura è con cerniera e automatico mentre sui fianchi sono previsti inserti elasticizzati. I passanti permettono volendo di inserire una cintura, ma sono più che altro un elemento estetico che ricorda dei tradizionali bermuda. Del resto togliendo il pantaloncino interno con fondello gli MTB pant possono tranquillamente essere utilizzati anche come pantaloncini quando si decide di fare un giro a piedi lasciando a casa l’amata Mtb. Il prezzo suggerito al pubblico per gli MTB Pant è di 85 euro e si abbinano perfettamente alla maglia a maniche corte Fierce Mtb Jersey.

Molto ben rifinita, è caratterizzata da una costruzione che prevede l’impiego di tre tessuti elasticizzati differenti per garantire resistenza e confort. Questo è accentuato dal taglio morbido che nella parte posteriore cela una taschina protetta da cerniera a scomparsa che permette di riporre chiavi, soldi o piccoli oggetti. Anche per la maglia Briko ha optato per tessuti a rapida asciugatura. Il prezzo suggerito al pubblico è di 75 Euro, abbastanza alto per una maglia ma giustificato dalla qualità dei materiali e delle finiture.

MTB Glove 2.0 

Chiaramente non potevamo completare il nostro ipotetico kit con un paio di guanti in linea con l’estetica di pantaloncini, casco e maglia e gli MTB Glove 2.0 hanno fatto al caso nostro. Realizzati in poliestere, sono adatti a molteplici discipline ciclistiche e sono caratterizzati da un ottimo rapporto qualità/prezzo.

Si fanno apprezzare per il confort e la loro costruzione, che prevede una superficie traforata per il dorso, che li rende particolarmente adatti ai climi più miti, e un palmo con aree di protezione in gel per aumentare il confort e il grip. Grip assicurato anche dagli anelli in silicone disposti sulle dita. In aggiunta, su pollice e indice è previsto un inserito per renderli compatibili con i dispositivi touch. Pratico anche l’ampio polsino con chiusura a velcro. Il prezzo suggerito al pubblico è di 30 Euro.

Granfondo Winter Jacket

Già il nome lascia chiaramente intendere che siamo di fronte a una giacca di alto livello pensata per un utilizzo stradale, ma adatta a nostro avviso anche per un uso offroad. La Granfondo Winter Jacket è una giacca invernale, protettiva e confortevole, che assicura un ottimo isolamento termico. Il tessuto è estremamente leggero (260 gr), ma caldo e traspirante grazie alla sua membrana antivento e antiacqua che garantisce protezione e comfort costanti in ogni condizione climatica. Ottima la vestibilità garantita dal tessuto estremamente elastico e leggero e da uno studio particolarmente accurato a livello ergonomico.

A completare un capo tecnico come Granfondo Jacket ci sono la parte posteriore allungata e dotata di fascia interna di silicone per restare in posizione durante la pedalata e la raffinata costruzione di collo e polsini per evitare il passaggio dell’aria fredda e dell’acqua nei mesi invernali. La schiena è foderata internamente in rete e il flap di copertura della zip è stato studiato e posizionata per bloccare il passaggio dell’aria fredda e proteggere il collo. La giacca è anche dotata di 3 pratiche tasche posteriori e loghi riflettenti per migliorare la visibilità.  La temperatura consigliata di utilizzo varia tra i 2° ai 15° e supporta una colonna d’acqua di 10.000 mm. Il prezzo al pubblico è di 169 Euro.

Abbiamo usato questo completo in svariate uscite sia in pianura che in montagna e lo abbiamo trovato veramente molto confortevole. Casco e occhiali non affaticano anche dopo ore di utilizzo e i pantaloni offrono tanto spazio per riporre gli oggetti. La maglia poi è veramente resistente; durante un passaggio tecnico ci siamo impigliati nella vegetazione ma non ha riportato alcun danno. La Winter Jacket poi è un capo estremamente versatile. Può essere utilizzato solo con la maglia oppure anche con temperature molto basse avendo l’accortezza di indossare anche un intimo termico di buona qualità. Il fondello dei pantaloncini è un buon mix tra libertà di movimenti e il fatto di poterlo usare anche con altri pantaloni (noi in inverno usiamo spesso pantaloni da moto pensati per il trial) lo rende ancora più versatile migliorando anche il rapporto qualità prezzo dei pantaloncini.

Per maggiori informazioni www.briko.com

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*