Cars and Coffee Lugano Lake 10 Luglio 2016: la prima in Svizzera

Lo spettacolo di Cars and Coffee valica per la prima volta i confini italiani, Cars and Coffee si prepara ad un altro appuntamento storico in questo 2016 ricco di sorprese e successi: il primo evento che valicherà i confini nazionali, un avvenimento che costituisce una tappa cruciale per un network in continua espansione in Europa

114849_broadcast03

La giornata si svolgerà mantenendo inalterato il format originale di Cars and Coffee e quindi quella alchimia vincente che lo ha reso un punto di riferimento per tutti gli eventi automobilistici in Italia.
Partendo dal ritrovo riservato mattutino, in una location di assoluto prestigio, i driver gusteranno un pranzo all’insegna dell’amicizia e delle prelibatezze culinarie regionali.

Nel pomeriggio l’evento si concluderà, come da tradizione e desiderio di molti, con l’abbraccio del pubblico nella piazza antistante il modernissimo LAC e sul lungolago.
Moltissime supercar, hypercar e storiche di prestigio sono già iscritte all’imperdibile appuntamento, pronte ad affascinare gli ospiti e il pubblico con la ricercatezza del proprio design e il rombo di motori spinti da centinaia di cavalli.

114849_broadcast04

Cars and Coffee, durante l’evento in Svizzera, potrà vantare un partner d’eccellenza: Kessel.
Oltre ad essere una realtà leader nel suo settore, è uno dei team più conosciuti nel panorama del Motorsport Internazionale grazie alle numerose e continue vittorie in tutti i campionati disputati.

“Siamo emozionati all’idea che oggi Cars and Coffee possa esportare il proprio successo e raccogliere consensi trasversali dalla Svizzera fino al Sud Italia, con ospiti attesi da ogni parte d’Europa” afferma il presidente Francesco Canta. “Questo traguardo rappresenta una forte motivazione per continuare a lavorare con impegno sulla diffusione e sull’affermazione del nostro network, in attesa di una grande notizia che verrà annunciata nei prossimi mesi.”

Nel mezzo di una stagione ricca di successi raccolti dapprima a Brescia, in un evento con oltre 250 vetture, al Rally di metà maggio, dove le auto più ammirate hanno attraversato il cuore dell’Italia (si rimanda ai comunicati stampa N.3/2016 e N.6/2016) e ancora grazie al binomio Cars and Coffee e Salone dell’Auto Parco Valentino, i driver, gli accompagnatori e il pubblico hanno sempre vissuto un’esperienza indimenticabile.

114849_broadcast05

About Gianluca Zanelotto 892 Articles
Da sempre nel mondo informatico, prima tecnico e poi marketing e infine commerciale. Ora lavoro come libero professionista e giornalista. Quest'ultima professione è partita quasi per gioco nel 2007, collaborando con Motocorse.com, poi, in seguito, anche con il canale Motori di Tiscali. Nel 2014, con Giorgio Papetti, fondiamo il nuovo Wheelsmag Italia. Passati ormai i 50 anni, sono motociclista, con alterne vicende, da più di 30. Da sempre dedito al turismo veloce, prima su Ducati Paso 750 e Ducati ST2, ho avuto un intermezzo “cattivo” su Cagiva Xtra Raptor per poi approdare di nuovo al turismo a lungo raggio ma con un occhio di riguardo anche alle piste polverose. Proprio in quest’ottica sono passato da una polivalente Aprilia Caponord Rally Raid, serie speciale della Caponord dedicata maggiormente all’Off per approdare al lato arancione della Forza con una KTM 990 Adventure prima e alla 1290 SuperAdventure S poi. Con i miei viaggi ho coperto gran parte dell'Europa e praticamente tutta l’Italia. Attualmente risiedo in Brianza da cui mi muovo spesso verso i laghi Lombardi e le Orobie per divertimento e prove.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*