“Custom Rumble”: Scrambler diventa special

Sono cinque moto custom, una per ogni Continente. Tutte di originale bellezza, risultato ultimo di lunghi mesi di lavoro minuzioso, artigianale e appassionato. Ecco le special che si sono guadagnate la finale di “Custom Rumble”, il concorso che premia gli Scrambler più belli customizzati dai dealer ufficiali Ducati di tutto il mondo

Ice Track Pro

Votate a suon di like dagli utenti sul profilo Instagram @customrumble, dove per diversi mesi sono stati postati video e foto del work in progress dei concessionari, le cinque special finaliste si chiamano ‘Iron lungs’ realizzata da Warsaw Liberty Moto (Polonia) in collaborazione con due customizer; ‘Ice Track Pro’ arrivata dall’officina creativa canadese Bow Cycle North; ‘Scrambobber’ Made in Thailand by Ducati Vibhavadi; ‘ScramblArabia’ costruita da Wheels of Arabia dal Bahrain; ‘Scramblegale’ firmata da Canberra Motorcycles Center, concessionario della capitale australiana

Scrambobber_01

Tutti i dealer partecipanti al concorso “Custom Rumble” hanno iniziato a lavorare alle loro opere lo scorso settembre; a fine ottobre è partita la votazione online, proseguita fino a gennaio. A luglio prossimo durante il più grande raduno ducatista al mondo che è il World Ducati Week, in programma dall’1 al 3 luglio a Misano Adriatico, verrà eletto lo Scrambler® custom più bello tra i cinque arrivati in finale. A decidere il vincitore sarà una giuria speciale di esperti composta da designer, motociclisti e customizer.

Al WDW 2016 saranno presenti i dealer finalisti assieme alle loro magnifiche creazioni di questo appassionato “Custom Rumble”.

Scramblegale ScramblArabia

About Gianluca Zanelotto 892 Articles
Da sempre nel mondo informatico, prima tecnico e poi marketing e infine commerciale. Ora lavoro come libero professionista e giornalista. Quest'ultima professione è partita quasi per gioco nel 2007, collaborando con Motocorse.com, poi, in seguito, anche con il canale Motori di Tiscali. Nel 2014, con Giorgio Papetti, fondiamo il nuovo Wheelsmag Italia. Passati ormai i 50 anni, sono motociclista, con alterne vicende, da più di 30. Da sempre dedito al turismo veloce, prima su Ducati Paso 750 e Ducati ST2, ho avuto un intermezzo “cattivo” su Cagiva Xtra Raptor per poi approdare di nuovo al turismo a lungo raggio ma con un occhio di riguardo anche alle piste polverose. Proprio in quest’ottica sono passato da una polivalente Aprilia Caponord Rally Raid, serie speciale della Caponord dedicata maggiormente all’Off per approdare al lato arancione della Forza con una KTM 990 Adventure prima e alla 1290 SuperAdventure S poi. Con i miei viaggi ho coperto gran parte dell'Europa e praticamente tutta l’Italia. Attualmente risiedo in Brianza da cui mi muovo spesso verso i laghi Lombardi e le Orobie per divertimento e prove.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*