EICMA 2015: Sym: nuovo logo e restyling scooter in attesa del 500 e della SB300

Sym fa debuttare in vista del 2016 il proprio nuovo logo, diffuso globalmente nella nuova tinta bianco rossa a forma circolare. Allo stand di EICMA esposte in bella vista due novità da attendere ancora un po’ ma interessantissime, come il MaxSym 500cc e la naked retrò SB300 ABS. A livello produzione già nota, ci sono però nuovi look sportivi per il prestante Joymax 300, tra i migliori del segmento e un restyling per il popolare Joyride S.


MAXSYM CONCEPT 500
Uno studio dalle linee futuristiche per raccogliere la sfida lanciata dal mercato. Ci sono i tratti distintivi delle moto Wolf aggiungendo linee futuristiche e sportive.
Il frontale acquisisce l’espressione feroce di un lupo le luci anteriori conferiscono un’ immagine determinata; la parte alta rappresenta occhi dallo sguardo profondo; la forma distintiva del parabrezza rappresenta la fronte corrugata del lupo mentre gli specchi retrovisori, le orecchie. Il telaio in lega di alluminio non solo dona un aspetto motociclistico allo scooter ma garantisce anche una perfetta guidabilità e maneggevolezza. Nonostante il futuristico design, il Maxsym Concept Scooter assicura una eccellente maneggevolezza, un confort di guida superiore agli standard ed una incredibile prestazione dinamica grazie all’adozione di sospensioni derivate dalle moto. Le luci utilizzano tecnologie eco-friendly a LED.

 

JOYRIDE S
Il nuovo Joyride S non solo è stato sottoposto ad un lieve restyling, ma viene anche migliorato in termini di prestazioni. L’equipaggiamento standard prevede frenata CBS per il modello 125i ed ABS per il 200i, i motori sono in ottemperanza alle nuove normative Euro 4 2016.

SB300 Café racer
SB300 è uno stile classico, che promette una sensazione di guida dalle atmosfere romantiche. Le linee non solo dimostrano una costruzione artistica ma anche un autentico viaggio nel tempo. E’ equipaggiata con un motore 278cc 4-valvole con alberi controrotanti per abbattere le vibrazioni e migliorare il confort di guida. Il serbatoio da 14 litri garantisce ottima autonomia. La moto è completa di ABS e sarà a breve disponibile sul mercato Taiwanese.

About Gianluca Zanelotto 892 Articles
Da sempre nel mondo informatico, prima tecnico e poi marketing e infine commerciale. Ora lavoro come libero professionista e giornalista. Quest'ultima professione è partita quasi per gioco nel 2007, collaborando con Motocorse.com, poi, in seguito, anche con il canale Motori di Tiscali. Nel 2014, con Giorgio Papetti, fondiamo il nuovo Wheelsmag Italia. Passati ormai i 50 anni, sono motociclista, con alterne vicende, da più di 30. Da sempre dedito al turismo veloce, prima su Ducati Paso 750 e Ducati ST2, ho avuto un intermezzo “cattivo” su Cagiva Xtra Raptor per poi approdare di nuovo al turismo a lungo raggio ma con un occhio di riguardo anche alle piste polverose. Proprio in quest’ottica sono passato da una polivalente Aprilia Caponord Rally Raid, serie speciale della Caponord dedicata maggiormente all’Off per approdare al lato arancione della Forza con una KTM 990 Adventure prima e alla 1290 SuperAdventure S poi. Con i miei viaggi ho coperto gran parte dell'Europa e praticamente tutta l’Italia. Attualmente risiedo in Brianza da cui mi muovo spesso verso i laghi Lombardi e le Orobie per divertimento e prove.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*