Givi per Honda Africa Twin

Da GIVI un nuovo set di accessori dedicati alla nuova Honda Africa Twin, capace di condividerne l’indole da “purista off-road” e quella da “globetrotter stradale”. A partire da fine febbraio, con scadenza quasi mensile, ecco che cosa sarà possibile montare sulla regina del deserto

La risposta degli appassionati al ritorno dell’Africa Twin ha superato ogni rosea aspettativa. I dati del primo mese di vendita (gennaio 2016) lo confermano: le oltre 500 unità immatricolate in Italia portano questa Honda direttamente in cima alla classifica delle moto più vendute.
Da mesi i produttori di componentistica e accessori aftermarket lavorano intorno all’Africa Twin, per proporre ai neo proprietari allestimenti all’altezza delle aspettative.
Tra questi ovviamente anche GIVI, che “esce dalla mischia” con un progetto articolato e completo come mai in passato.
L’impegno dimostrato dal reparto R&D nello sviluppo di accessori dedicati appare chiaramente. In altre parle le aspettative degli “aficionados” del marchio non saranno deluse.
Del resto GIVI segue questa leggendaria Honda sin dal 1988, quando la cilindrata era di 650 cc, e poi ne ha seguito seguito l’evoluzione fino alla versione del 2002.

HONDA-CRF1000L-Africa-Twin-(16)_trequarti

GIÀ DISPONIBILI PRESSO I RIVENDITORI GIVI

  • PL1144 CAM. E’ il portavaligie laterale specifico per le valigie GIVI totalmente in alluminio Trekker Outback. E’ costruito con tubolare diametro 18 mm e adotta il robusto e affidabilissimo sistema di aggancio/sgancio MONOKEYCAM-SIDE. Prezzo al pubblico: 218 euro.
  • SR1144 L’Attacco posteriore specifico per montare sulla moto un top case GIVI scegliendolo dalle gamme MONOKEY o MONOLOCK. Prezzo al pubblico: 51 euro.
  • 03SKIT il Kit viteria specifico che permette di montare sull’Africa Twin i porta GPS realizzati da GIVI (lo Smart Bar S900A, lo Smart Mount S901A, oppure i supporti SGZ39SM per il Garmin Zumo 390LM e 590LM e STTR40SM per Tom Tom Rider 400. Prezzo al pubblico: 7 euro.
  • D1144ST Un cupolino studiato ad hoc per aumentare la protezione dall’aria, senza influire sulla stabilità della guida. Lo screen è trasparente e ha dimensioni di 60 x 35 cm (H x L), risultando  14,5 cm più alto dell’originale. Si monta utilizzando i punti di fissaggio di quest’ultimo. Prezzo al pubblico: 77 euro.
  • AF1144 Air flow Il parabrezza con spoiler regolabile apprezzato da moltissimi motociclisti e scooteristi. Permette di gestire la protezione dall’aria in più modalità, caratteristica che manca al cupolino montato di serie sull’Africa Twin.  Prezzo in via di definizione.

alcuni-accessori-[1] 01SKIT

 TRA FINE MARZO E INIZIO APRILE SI AGGIUNGERANNO

  • TN1144 e TN1144OX Il paramotore in acciaio (tubolare da 25 mm) che GIVI ha progettato a protezione della zona bassa del motore (le due sigle indicano la versione verniciata in nero e quella in inox brillantato.
  • TNH1144 e TNH1144OX La versione alta del paramotore, sempre proposto in duplice finitura del materiale. Protegge i fianchi a lato del radiatore e si monta in abbinamento con la versione bassa.

Realizzare per la nuova Africa Twin un allestimento difficilmente superabile è un traguardo ambizioso.  Ecco perché, a dar man forte a questa prima produzione, nel giro di pochi mesi arriveranno sul mercato ulteriori accessori GIVI, già progettati e tutt’ora prototipi avanzati.

 AL MOMENTO SOTTO TEST

  • I supporti laterali per le valigie Monokey
  • L’estensione appoggio del cavalletto laterale
  • Il paracoppa maggiorato (rispetto all’originale) in lega leggera
  • Un ulteriore e compatto cupolino con screen fumè
  • Le protezione radiatori
  • L’attacco in alluminio per fissare il porta GPS/smartphone al traversino del cupolino
About Gianluca Zanelotto 892 Articles
Da sempre nel mondo informatico, prima tecnico e poi marketing e infine commerciale. Ora lavoro come libero professionista e giornalista. Quest'ultima professione è partita quasi per gioco nel 2007, collaborando con Motocorse.com, poi, in seguito, anche con il canale Motori di Tiscali. Nel 2014, con Giorgio Papetti, fondiamo il nuovo Wheelsmag Italia. Passati ormai i 50 anni, sono motociclista, con alterne vicende, da più di 30. Da sempre dedito al turismo veloce, prima su Ducati Paso 750 e Ducati ST2, ho avuto un intermezzo “cattivo” su Cagiva Xtra Raptor per poi approdare di nuovo al turismo a lungo raggio ma con un occhio di riguardo anche alle piste polverose. Proprio in quest’ottica sono passato da una polivalente Aprilia Caponord Rally Raid, serie speciale della Caponord dedicata maggiormente all’Off per approdare al lato arancione della Forza con una KTM 990 Adventure prima e alla 1290 SuperAdventure S poi. Con i miei viaggi ho coperto gran parte dell'Europa e praticamente tutta l’Italia. Attualmente risiedo in Brianza da cui mi muovo spesso verso i laghi Lombardi e le Orobie per divertimento e prove.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*