GIVI: supporti per Zumo e Rider

Il marchio non si limita a produrre “contenitori” universali per smartphone e GPS. L’elenco dei suoi piccoli accessori GIVI smart comprende anche supporti dedicati ai due navigatori prodotti espressamente per i motociclisti da Garmin e Tom Tom

Se la vostra esigenza è quella di “navigare” utilizzando un vero GPS dedicato alle due ruote, lasciando allo smartphone il compito di tenervi in contatto con il resto del mondo, dovrete fare i conti con GIVI.
Nel senso che al momento il marchio è l’unico a proporre supporti aftermarket dedicati al montaggio in “area cruscotto“ dei navigatori ZUMO 390LM e 590LM di Garmin e dei modelli Rider 40 e 400 di Tom Tom.

STTR40SM_02 STTR40SM_04

IL MONTAGGIO SI EFFETTUA IN DUE STEP
GIVI ha studiato un sistema di montaggio sicuro e versatile che si completa utilizzando due accessori.
Il primo, comune a ZUMO e RIDER, si chiama S901A Smart Mount e si acquista insieme al kit viteria che lo fissa alla piastra manubrio superiore della vostra moto (la compatibilità del kit va verificata controllando la tabella pubblicata sul sito di GIVI, che al momento comprende una novantina di modelli).
Con esso abbiamo creato la base per i supporti dedicati ai due navigatori in oggetto.

Chi ha scelto Garmin dovrà completare il montaggio con l’accessorio SGZ39SM, realizzato in alluminio anodizzato e capace di alloggiare lo ZUMO 390LM o il 590LM.
Chi invece ha optato per il Rider 40 o 400 di Tom Tom dovrà utilizzare l’accessorio STTR40SM, anch’esso in alluminio anodizzato, realizzato per agganciarsi in modo sicuro al corpo del GPS.

POSIZIONAMENTI ALTERNATIVI
Il manubrio non è il solo elemento “utile”: GVI ha realizzato un accessorio che permette di utilizzare come supporto GPS anche lo stelo dello specchietto retrovisore (soluzione pensata soprattutto per i possessori di scooteroni). Si chiama STTR40 e – da solo – permette il fissaggio al veicolo dei navigatori Tom Tom RIDER. Al momento non esiste a catalogo un accessorio analogo per i Garmin ZUMO, ma con l’aiuto di un rivenditore GIVI sarà possibile “crearlo” ad hoc.

In anteprima al Motor Bike Expo, GIVI ha infine presentato un inedito supporto per GPS, montato per l’occasione sulla nuova Honda Africa Twin. Esso sfrutta il telaietto in metallo che supporta il parabrezza. Questa soluzione (applicabile ad altre maxienduro) permette di avvicinare ulteriormente lo schermo di ZUMO e RIDER all’angolo di visione dei vostri occhi.

 

About Gianluca Zanelotto 890 Articles
Da sempre nel mondo informatico, prima tecnico e poi marketing e infine commerciale. Ora lavoro come libero professionista e giornalista. Quest'ultima professione è partita quasi per gioco nel 2007, collaborando con Motocorse.com, poi, in seguito, anche con il canale Motori di Tiscali. Nel 2014, con Giorgio Papetti, fondiamo il nuovo Wheelsmag Italia. Passati ormai i 50 anni, sono motociclista, con alterne vicende, da più di 30. Da sempre dedito al turismo veloce, prima su Ducati Paso 750 e Ducati ST2, ho avuto un intermezzo “cattivo” su Cagiva Xtra Raptor per poi approdare di nuovo al turismo a lungo raggio ma con un occhio di riguardo anche alle piste polverose. Proprio in quest’ottica sono passato da una polivalente Aprilia Caponord Rally Raid, serie speciale della Caponord dedicata maggiormente all’Off per approdare al lato arancione della Forza con una KTM 990 Adventure prima e alla 1290 SuperAdventure S poi. Con i miei viaggi ho coperto gran parte dell'Europa e praticamente tutta l’Italia. Attualmente risiedo in Brianza da cui mi muovo spesso verso i laghi Lombardi e le Orobie per divertimento e prove.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*