Indian Motorcycle annuncia il Chieftain Dark Horse

La Indian Motorcycle presenta il  Chieftain Dark Horse, un nuovo modello facile da personalizzare e comodo per affrontare le autostrade con stile unico

112378_broadcast13

Definibile come Rude, Potente e Genuino le carattestiche di questo modello “Cavallo Scuro” rappresentano il top delle performance, La Indian Motorcycle, che tiene a sottolineare di essere stata la prima casa americana produttrice di motocicli, vuole con questo modello Hard-Bagged colpire nel segno.

Equipaggiato con il motore V-Twin da 49° con cilindrata da 1811cc, da ben 138.9 Nm a 2600 giri, si presenta in un colore matte black raw, tanta cromatura e un sacco di possibilità di allestire accessori e personalizzare un modello già unico.

112378_broadcast42

Anche il motore è vestito di nero, a celebrare la versione del Thunder Stroke® 111 engine, appoggiato sullo chassis della Indian Chieftain, identiche anche le sospensioni,  di serie il Dark Horse è fornito di monosella con un cruscotto carenato in tinta con la carrozzeria e un piccolo deflettore. Mantenute anche ile grandi borse rigide con serratura, ABS, Cruise control elettronico, sistema di controllo della pressione pneumatici, Impianto premium audio con AM/FM Bluetooth e compatibilità smartphone oltre al transponder remoto per accensione e avvio.

112378_broadcast08

Per rendere ancora più esclusivo il Chieftain Dark Horse, non solo i parafanghi, la carena, il serbatoio e le borse sono state “oscurate”, ma anche liconico stemma, la forcella, gli specchietti, manubrio, leva cambio, frecce, console serbatoio, motore e airbox, pedane codone e piccoli dettagli,

112378_broadcast40

Oltre a quanto è presente di serie, il catalogo accessori  stato studiato per andare oltre questa personalizzazione, oggetti tra i quali spiccano gli scarichi dedicati neri e delle casse supplementari da 100 Watts inserite nelle borse rigide.

“Lo stile oscurato della Indian Chieftain Dark Horse insieme al Potente motore Thunder Stroke 111 porta iriders al top della categoria” afferma il Direttore Marketing della Indian Motorcycle Reid Wilson. “Paertendo dalla vincente piattaforma Chieftain, la serie Dark Horse declinata nel opaco matte black è un apertura per la customizzazione che, rende perfetta la moto per i riders pronti ad essere Leggendari”

INDIAN Chieftain Dark Horse
Specifiche (in inglese)

Engine Thunder Stroke® 111 Type 49˚ V-Twin
Transmission 6-speed/constant mesh/foot shift
Battery 12 volts / 18 amp/hour, 310 CCA
Bore x Stroke 3.976” x 4.449” (101 mm x 113 mm)
Charging System 42 amp max output
Clutch Wet, multi-plate
Compression Ratio 9.5 : 1
Cooling System Air / Oil
Displacement 111 cu in / 1811 cc
Exhaust Split dual exhaust with crossover
Final Drive Belt drive, 152 tooth
Fuel Capacity 5.5 gal / 20.8 ltr
Fuel System Electronic fuel injection, closed loop/54 mm bore
Oil Capacity 5.5 qts / 5.20 ltr
Primary Drive Gear drive wet clutch
Torque European version 102.4 ft-lbs (138.9 Nm) @ 2600rpm

112378_broadcast05

Suspension
Front Suspension Telescopic fork, 46 mm diameter, 4.7 in /119 mm travel
Rear Suspension Single shock 4.5 in / 114 mm travel, air adjustable

Chassis
Dry Weight 803 lbs / 364 kg
Ground Clearance 5.6 in / 142 mm
GVWR 1,385 lbs / 630 kg
Length 101.2 in / 2571 mm
Rake/Trail 25° / 5.9 in / 150 mm
Seat Height 26 in / 660 mm
Wheelbase 65.7 in / 1668 mm

Brakes
Brake System Type Individual front and rear control with ABS
Front Braking System Dual 300 mm floating rotor with 4-piston calipers
Rear Braking System Single 300 mm floating rotor with 2-piston caliper

Wheels & Tyres
Front Tyre Dunlop® Elite 3, 130/90B16 73H
Front Wheel Cast 16” x 3.5”
Rear Tyre Dunlop® Elite 3 180/60R16 80H
Rear Wheel Cast 16” x 5.0”

HyperFocal: 0
HyperFocal: 0

Colori disponibili
Thunder Black Smoke

Specifiche soggette a variazioni

About Gianluca Villa 647 Articles
Responsabile Informatico, da anni segue con passione gli sport motoristici Motociclista appassionato fin da giovane, ha accumulato oltre 30 anni di esperienza nella guida delle due ruote, con e senza motore. Dopo una collaborazione iniziale con Motocorse.com è parte integrante del progetto wheelsmag.it. Inizialmente dedito alla guida enduro, si è specializzato nel gestire moto più stradali, colpa della residenza al vicinissimo circuito di Monza. Risiede nell'alta Brianza dove è facile trovarlo in giro sia in bici che in moto tra le colline e il lago di Como. Ha un occhio di riguardo verso la sicurezza stradale soprattutto espressa dagli accessori e dall'abbigliamento.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*