Italian F4 Championship powered by Abarth: Mick Schumacher

Mick Schumacher (Prema Power Team,Tatuus F.4 T014 Abarth #5)

Nell’Italian F4 Championship powered by Abarth a Misano Adriatico doppio successo di Mick Schumacher, grazie a questi successi il giovane figlio d’arte guida la classifica generale del campionato tricolore

E’ iniziato con due perentori successi del giovane tedesco Mick Schumacher, figlio del campione del mondo ed ex pilota Ferrari, la terza edizione dell’Italian F4 Championship powered by Abarth, che ha visto confrontarsi lo scorso fine settimana sul circuito “Marco Simoncelli” di Misano Adriatico (RN) 41 piloti in rappresentanza di 21 nazioni.
Grazie a questi trionfi il giovane tedesco guida ora la classifica generale del campionato, nel quale precede il messicano Raul Guzman e l’argentino Marcos Siebert.

Mick Schumacher (Prema Power Team,Tatuus F.4 T014 Abarth #5)
Mick Schumacher (Prema Power Team,Tatuus F.4 T014 Abarth #5)

Le monoposto motorizzate Abarth hanno dato grande spettacolo nelle tre gare disputate, con Mick Schumacher subito in grado di imporsi. In Gara1 è partito dalla prima fila, attaccando sin dai primi metri il poleman, l’argentino Marcos Siebert. Quest’ultimo si è difeso bene, ma al quarto giro il sorpasso di Schumacher che ha chiuso la gara al primo posto precedendo il messicano Raul Guzman e lo statunitense Juan Manuel Correa, primo dei Debuttanti davanti all’italiano Simone Cunati.
Gara2 si è svolta sotto la pioggia, con la partenza in regime di safety car. Al semaforo verde Schumacher scattava benissimo e si portava al comando, mantenendo la testa della corsa fino al traguardo. Secondo posto per l’olandese Job Van Uitert e terzo gradino del podio per l’italiano Diego Bertonelli.

About Gianluca Zanelotto 892 Articles
Da sempre nel mondo informatico, prima tecnico e poi marketing e infine commerciale. Ora lavoro come libero professionista e giornalista. Quest'ultima professione è partita quasi per gioco nel 2007, collaborando con Motocorse.com, poi, in seguito, anche con il canale Motori di Tiscali. Nel 2014, con Giorgio Papetti, fondiamo il nuovo Wheelsmag Italia. Passati ormai i 50 anni, sono motociclista, con alterne vicende, da più di 30. Da sempre dedito al turismo veloce, prima su Ducati Paso 750 e Ducati ST2, ho avuto un intermezzo “cattivo” su Cagiva Xtra Raptor per poi approdare di nuovo al turismo a lungo raggio ma con un occhio di riguardo anche alle piste polverose. Proprio in quest’ottica sono passato da una polivalente Aprilia Caponord Rally Raid, serie speciale della Caponord dedicata maggiormente all’Off per approdare al lato arancione della Forza con una KTM 990 Adventure prima e alla 1290 SuperAdventure S poi. Con i miei viaggi ho coperto gran parte dell'Europa e praticamente tutta l’Italia. Attualmente risiedo in Brianza da cui mi muovo spesso verso i laghi Lombardi e le Orobie per divertimento e prove.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*