L’ 8 e il 9 Aprile arrivano le Bonneville T120 nei concessionari Triumph

 In occasione dei Triumph Open Days, debuttano le nuove Bonneville T120

110082_broadcast32

La nuova Bonneville T120 rappresenta una combinazione equilibrata tra l’intramontabile stile della prima Bonneville del 1959 e il carattere e le dotazioni di una moto moderna. Difatti, sebbene il look sia chiaramente un richiamo al passato, sotto alle linee fluide della T120 si nasconde un pacchetto tecnologico moderno, studiato nel dettaglio per garantire al pilota prestazioni e comfort eccezionali. Tra le dotazioni di serie si trovano corpi farfallati Ride-by-Wire, frizione assistita, Traction control, ABS, due modalità di guida e manopole riscaldabili. Ma la vera novità della Bonneville T120 è il cuore, un bicilindrico parallelo da 1200cc completamente nuovo, in grado di erogare 105Nm di coppia ad appena 3.100 giri – il 54% in più rispetto al precedente modello – e una potenza di ben 80 CV a 6.550, erogata in modo fluido e lineare. Il motore è inoltre dotato di un nuovo sistema di gestione che, assieme all’intervallo di accensione fasato a 270°, offre un carismatico sound dalle tonalità piene e profonde emesse da classici ed eleganti scarichi a cerbottana di nuova concezione.

110082_broadcast25

Dietro al nuovo motore si cela un evoluto sistema di raffreddamento a liquido, intelligentemente progettato per ridurre al minimo l’impatto visivo e raggiungere al contempo un netto miglioramento di consumi ed emissioni.

La nuova Bonneville T120 è la perfetta rappresentazione del passato, del presente e del futuro di Triumph Motorcycles. Vieni a provarla l’8 e il 9 Aprile nelle concessionarie ufficiali.

 

About Gianluca Villa 647 Articles
Responsabile Informatico, da anni segue con passione gli sport motoristici Motociclista appassionato fin da giovane, ha accumulato oltre 30 anni di esperienza nella guida delle due ruote, con e senza motore. Dopo una collaborazione iniziale con Motocorse.com è parte integrante del progetto wheelsmag.it. Inizialmente dedito alla guida enduro, si è specializzato nel gestire moto più stradali, colpa della residenza al vicinissimo circuito di Monza. Risiede nell'alta Brianza dove è facile trovarlo in giro sia in bici che in moto tra le colline e il lago di Como. Ha un occhio di riguardo verso la sicurezza stradale soprattutto espressa dagli accessori e dall'abbigliamento.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*