Maserati Quattroporte restyling

Dopo tre anni e mezzo di successo senza precedenti sui mercati internazionali, la Quattroporte introduce un significativo restyling che ne accentua l’eleganza senza alterare la sua inconfondibile personalità Maserati. 

La nuova Quattroporte, quintessenza delle berline sportive italiane, sarà disponibile da giugno 2016 ed è destinata a continuare nel solco di una tradizione di successi iniziata nel 2013. Dal giorno del lancio della sesta generazione, l’ammiraglia Maserati è stata venduta a oltre 24.000 clienti in 72 diversi paesi del mondo.

114245_broadcast02_01

La nuova Quattroporte si caratterizza esternamente per la rinnovata linea dei paraurti, con profilo nero opaco all’anteriore ed estrattore nero opaco al posteriore. Anche la nuova griglia anteriore, icona dell’identità Maserati, è ora declinata in forme nuove, ispirate all’Alfieri e già presenti sul Levante più rastremata e imponente, introduce nuovi elementi verticali cromati in contrasto con la profondità data dalle forme “a muso di squalo”. Altri dettagli caratterizzanti della nuova Quattroporte sono le minigonne laterali color nero opaco e gli specchi retrovisori esterni, anch’essi leggermente modificati nelle linee per incorporare nuovi contenuti tecnologici.

Nella griglia anteriore tra gli sfoghi d’aria e il radiatore del motore è stato inserito un Air Shutter a regolazione elettrica. L’Air Shutter permette una regolazione ottimale della temperatura dei liquidi motore e, insieme all’ottimizzazione dei nuovi paraurti anteriore e posteriore, dei convogliatori e del fondo piatto, migliora la resistenza aerodinamica della vettura del 10%.

Il nuovo sistema infotelematico è compatibile con le utili funzioni di mirroring per smartphone, sia Apple CarPlay che Android.

114245_broadcast05_01

Come optional sulla nuova Quattroporte è disponibile un nuovo pacchetto di sistemi avanzati di assistenza alla guida, che comprende Adaptive Cruise Control con Stop ampGo, Lane Departure Warning, Forward Collision Warning con Advanced Brake Assist e Automated Emergency Braking. In combinazione con il pacchetto dei sistemi di assistenza alla guida è disponibile a richiesta una nuova telecamera Surround View supplementare.

Tutti i modelli di Quattroporte sono ora dotati di sensore della qualità dell’aria AQS Air Quality Sensor, che migliora notevolmente il comfort di bordo per gli occupanti. Questo sistema associa un sensore intelligente e un sistema di analisi del segnale che calcola i livelli di inquinamento esterno e impedisce l’ingresso di aria inquinata e gas tossici nell’abitacolo. GranLusso e GranSport due mondi completamente nuovi

114245_broadcast03_01

 

La gamma motori della Nuova Quattroporte rimane fedele alle proprie origini, con un’ampia offerta di motori e trasmissioni, a partire dalla Quattroporte GTS, alimentata dal poderoso motore 3,8 litri V8 twinturbo prodotto da Ferrari con trazione posteriore e  capace di una coppia massima di 710 Nm, è in grado di spingere la macchina a 310 kmh, accelerando da 0 a 100 kmh in soli 4,7 secondi.

Quattroporte è disponibile anche con il 3,0 litri V6 twinturbo da 410 CV, prodotto da Ferrari, sia in versione a trazione posteriore Quattroporte S sia con sistema a trazione integrale intelligente Q4 Quattroporte S Q4. Grazie ai 550 Nm il valore di coppia è ai vertici della categoria, così come la velocità massima, che si attesta a  286 kmh per entrambi le versioni la Quattroporte S accelera da 0100 kmh in 5,1 secondi, mentre la versione S Q4, grazie alla trazione integrale, impiega appena 4,9 secondi.

114245_broadcast11_01

Basata sulla stessa architettura 3.0 litri V6, la Quattroporte è disponibile su mercati specifici anche con una potenza di 350 CV, 20 CV in più rispetto alla versione precedente, in grado di consentire grazie ai 500 Nm di coppia, un’accelerazione da   0 a 100 kmh in 5,5 secondi e una velocità massima di 270 kmh.

La gamma delle motorizzazioni disponibili si completa con la Quattroporte Diesel dotata di un 3.0 litri V6 Turbo capace di 600 Nm di coppia, che con i  suoi 275 CV, consente alla vettura una velocità massima di 252 kmh e un’accelerazione da 0 a 100 km h in soli 6,4 secondi.

Tutte le versioni della Quattroporte sono dotate del sofisticato cambio automatico ZF a otto velocità e ammortizzatori Skyhook a controllo elettronico dello smorzamento con una distribuzione dei pesi perfettamente bilanciata tra gli assali 5050 e un ampio uso di alluminio per carrozzeria e sospensioni, le prestazioni e il comfort sono di nuovo senza pari. The New Quattroporte. By Maserati.

114245_broadcast10_01

 

About Gianluca Zanelotto 890 Articles
Da sempre nel mondo informatico, prima tecnico e poi marketing e infine commerciale. Ora lavoro come libero professionista e giornalista. Quest'ultima professione è partita quasi per gioco nel 2007, collaborando con Motocorse.com, poi, in seguito, anche con il canale Motori di Tiscali. Nel 2014, con Giorgio Papetti, fondiamo il nuovo Wheelsmag Italia. Passati ormai i 50 anni, sono motociclista, con alterne vicende, da più di 30. Da sempre dedito al turismo veloce, prima su Ducati Paso 750 e Ducati ST2, ho avuto un intermezzo “cattivo” su Cagiva Xtra Raptor per poi approdare di nuovo al turismo a lungo raggio ma con un occhio di riguardo anche alle piste polverose. Proprio in quest’ottica sono passato da una polivalente Aprilia Caponord Rally Raid, serie speciale della Caponord dedicata maggiormente all’Off per approdare al lato arancione della Forza con una KTM 990 Adventure prima e alla 1290 SuperAdventure S poi. Con i miei viaggi ho coperto gran parte dell'Europa e praticamente tutta l’Italia. Attualmente risiedo in Brianza da cui mi muovo spesso verso i laghi Lombardi e le Orobie per divertimento e prove.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*