Monza nel segno di Abarth

Trofeo Abarth Italia & Europa Monza 17-19 04 2015

A Monza il primo appuntamento del Trofeo Abarth Selenia, con doppietta di Alex Campani su Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione; 

 

Agonismo e spettacolo hanno caratterizzato lo scorso weekend dello Scorpione, con le Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione e Abarth 595 OT impegnate in Italia a Monza nella prima prova del Trofeo Abarth Selenia ma non solo, le monoposto di Formula 4 motorizzate Abarth erano in gara in gara sul circuito di Sachesenring nel secondo appuntamento del Campionato tedesco e in Russia, a Sochi, con l’apertura della stagione 2016 del NEZ (Nord Europe Zone), in concomitanza con il GP di Formula 1.

ADAC Formel 4 - 2. Event 2016 - Sachsenring, GER - Foto: Gruppe C

E’ iniziata con una doppietta dell’italiano Alex Campani l’ottava edizione del Trofeo Abarth Selenia, che ha visto confrontarsi a Monza 20 piloti di cinque nazioni. In Gara1 Campani ha preceduto il connazionale Cosimo Barberini e lo svedese Joakim Darbom, mentre in Gara2 ha sopravanzato il finlandese Juuso Pajuranta e nuovamente Darbom. Quest’ultimo era all’esordio al volante dell’Abarth 695 Assetto Corse Evoluzione, dopo aver conquistato nel 2015 il successo nella categoria delle Abarth 500 Assetto Corse.

Grazie ai due successi Campani è al comando della classifica generale del Trofeo Abarth Selenia, con 17 punti di vantaggio su Darbom e 20 su Cosimo Barberini.

In Germania i 40 giovanissimi piloti al via hanno dato vita a una serie di gare appassionanti, che hanno visto prevalere il tedesco Mike-David Ortmann, vincitore delle prime due gare, e l’australiano Joey Mawson che, con il successo in Gara3, conserva il primato nella classifica generale del Campionato tedesco F4 ADAC Abarth, davanti al giovane Mick Schumacher, che ha ottenuto un secondo e due quarti posti. Per lui la stagione è intensa, vista che è impegnato anche nell’Italian F4 Championship powered by Abarth, del quale il prossimo weekend ad Adria, difende il primato.

Le Formula 4 motorizzate Abarth impegnate nel NEZ (Nord Europe Zone) Championship hanno dato spettacolo nella gara di contorno del Gran Premio di Formula 1 a Sochi, in Russia. Vincitore l’olandese Richard Verschoor.

Classifica Trofeo Abarth Selenia: 1. Alex Campani 50 punti; 2. Joakim Darbom 33; 3.Cosimo Barberini 30; 4. Juuso Pajuranta 28; 5. Robin Appelqvist 22; 6. Matteo Arrigosi 14; 7. Luca Anselmi 8; 8. Massimiliano Gagliano 7; 9. Simone Niboli 5; 10. Fatih Kara 3; 11. Ygit Timur e “Fischerman” 2.

Classifica F4 ADAC Abarth Championship: 1. Joey Mawson 126; 2. Mick Scumacher 91; 3. Davis Ortmann 71; 4. Kim-Luis Schramm 69; 5. Jannes Fittje 53.

About Gianluca Zanelotto 892 Articles
Da sempre nel mondo informatico, prima tecnico e poi marketing e infine commerciale. Ora lavoro come libero professionista e giornalista. Quest'ultima professione è partita quasi per gioco nel 2007, collaborando con Motocorse.com, poi, in seguito, anche con il canale Motori di Tiscali. Nel 2014, con Giorgio Papetti, fondiamo il nuovo Wheelsmag Italia. Passati ormai i 50 anni, sono motociclista, con alterne vicende, da più di 30. Da sempre dedito al turismo veloce, prima su Ducati Paso 750 e Ducati ST2, ho avuto un intermezzo “cattivo” su Cagiva Xtra Raptor per poi approdare di nuovo al turismo a lungo raggio ma con un occhio di riguardo anche alle piste polverose. Proprio in quest’ottica sono passato da una polivalente Aprilia Caponord Rally Raid, serie speciale della Caponord dedicata maggiormente all’Off per approdare al lato arancione della Forza con una KTM 990 Adventure prima e alla 1290 SuperAdventure S poi. Con i miei viaggi ho coperto gran parte dell'Europa e praticamente tutta l’Italia. Attualmente risiedo in Brianza da cui mi muovo spesso verso i laghi Lombardi e le Orobie per divertimento e prove.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*