Multistrada 1200: nuova voce con MIVV

Per la nuova Multistrada 1200 MIVV mette in campo tre soluzioni di silenziatore: OVAL CARBON CAP, SPEED EDGE e SUONO. Il loro montaggio non compromette l’utilizzo delle borse laterali. Ogni terminale è proposto in due differenti versioni e il kit di vendita include sempre i collettori no-kat e un elaborato carter in carbonio, configurandosi di fatto come un impianto completo

i-tre-terminali

La prima della terza generazione. Per questa e per tutte le versioni precedenti della Multistrada MIVV ha realizzato allestimenti ad hoc. In altre parole: i suoi motori non hanno segreti per questo produttore di scarichi.
Tre i terminali disponibili, tutti con collettori NO-KAT inclusi e ognuno proposto in due differenti finiture. Le performance principali? Quasi 6 kg di peso in meno e un gran tiro in basso.

La Multistrada versione 2015 è quella che maggiormente si avvicina al concetto di moto totale. La distanza con quella che l’ha preceduta è davvero enorme. Tutto è nuovo; dal telaio, alle sospensioni, all’elettronica al motore. Già, il motore. E qui che entra in gioco MIVV con il suo know-how e i suoi sistemi di scarico.
Il marchio offre alternative alla soluzione di serie sin dal 2004, in pratica dalla prima Multistrada 1000. Ha poi seguito la 620 del 2005, la 1100 del 2006, e tutte le versioni della 1200, dal 2010 a oggi.

Ducati Multistrada 15 with SPEED EDGE

Questa Ducati “di strada” ne ha fatta molta e allo stesso tempo ha permesso a MIVV di imparare a ottimizzare i propri scarichi sui suoi motori Desmodue e Testastretta, sulle centraline con configurazioni selezionabili e le nuove alimentazioni, ottenendo sempre risultati interessanti su più fronti: design, qualità delle finiture, leggerezza estrema e performance che migliorano coppia e potenza su range di utilizzo (vedi la tabella con i dati al banco rilevati alla ruota) che interessano l’utilizzatore di questa moto.

L’incremento delle performance del motore tocca il suo massimo rispettivamente a 5.200 giri per quanto riguarda la potenza (con i + 8,5 CV di SPEED EDGE) e a 2.800 giri per la coppia (+ 19,2 Nm sempre con Speed Edge).
Analizzando la tabella sotto riportata vedrete che gli altri terminali seguono a ruota. I grafici al banco completi sono disponibili e scaricabili dal sito web di MIVV. In sostanza, quello che viene offerto è un po’ di “ruvidezza” in più nell’utilizzo ai bassi regimi, aspetto che nella nuova Multistrada 1200 è stato un po’ smussato a favore di un approccio più friendly.

VERSIONI DISPONIBILI E PREZZI AL PUBBLICO:

OVAL CARBON CAP – coppa in carbonio, corpo in Titanio o in Carbonio
(prezzo al pubblico: 974 euro, identico per le due versioni).
SUONO – Inox con coppa in carbonio (prezzo al pubblico: 1.017 euro)
Steel Black (prezzo al pubblico 1.079 euro)

SPEED EDGE – Steel Black: 1.122 euro; Inox con coppa in carbonio: 1.061 euro, nel prezzo di vendita sono sempre compresi
il tubo NO KAT e il carter in carbonio.

 

MODELLO PMAX (cv) GIRI CMax (Nm) GIRI PESO (Kg)
STOCK 138,5 9.500 115,5 7.800 9,3
MIVV SPEED EDGE

(incremento massimo)

 

8,5 5.200 19,2 2.800 3,8
MIVV SUONO

(incremento massimo)

 

5,8 5.200 13,5 2.900 3,9
MIVV OVAL CARBON CAP

(incremento massimo)

 

5,2 5.200 14,3 2.900 3,4
About Gianluca Zanelotto 892 Articles
Da sempre nel mondo informatico, prima tecnico e poi marketing e infine commerciale. Ora lavoro come libero professionista e giornalista. Quest'ultima professione è partita quasi per gioco nel 2007, collaborando con Motocorse.com, poi, in seguito, anche con il canale Motori di Tiscali. Nel 2014, con Giorgio Papetti, fondiamo il nuovo Wheelsmag Italia. Passati ormai i 50 anni, sono motociclista, con alterne vicende, da più di 30. Da sempre dedito al turismo veloce, prima su Ducati Paso 750 e Ducati ST2, ho avuto un intermezzo “cattivo” su Cagiva Xtra Raptor per poi approdare di nuovo al turismo a lungo raggio ma con un occhio di riguardo anche alle piste polverose. Proprio in quest’ottica sono passato da una polivalente Aprilia Caponord Rally Raid, serie speciale della Caponord dedicata maggiormente all’Off per approdare al lato arancione della Forza con una KTM 990 Adventure prima e alla 1290 SuperAdventure S poi. Con i miei viaggi ho coperto gran parte dell'Europa e praticamente tutta l’Italia. Attualmente risiedo in Brianza da cui mi muovo spesso verso i laghi Lombardi e le Orobie per divertimento e prove.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*