MXGP: TIM GAJSER UNA “MOTO DA GUERRA”, DOPPIETTA IN GB

A Matterley Basin, Cairoli solo sesto nella generale, lo sloveno della Honda allunga in classifica

di VALERIO ORIGO
Antonio Cairoli, su una pista fangosa e davanti all’amico Andrea Dovizioso, ha visto sfumare la possibilità di conquistare il titolo iridato della MXGP, il rider della KTM dopo un’ottimo secondo posto nella 1^ manche, causa qualche imprecisione di troppo, solamente decimo nella manche successiva, adesso sono 74 i punti dal leader del mondiale.
Pioggia di complimenti a un Tim Gajser superlativo, che ha vinto l’undicesima prova del Mondiale Motocross, dominando entrambe le manche. Bravo e freddo, nel saper approfittare dell’assenza forzata di Febvre, fuori per un serio infortunio rimediato nelle qualifiche.

Lo sloveno Tim Gajser con la sua guida aggressiva
Lo sloveno Tim Gajser con la sua guida aggressiva

Nella classifica generale del round di Gran Bretagna, dietro allo sloveno della Honda si sono piazzati il tedesco Maximilian Nagl (Husqvarna) e il francese GautierPaulin (Team HRC). Il nostro Alessandro Lupino (Team Honda RedMoto) 18° nella overall.

Uscita dai box Honda per il leader iridato Tim Gajser
Uscita dai box Honda per il leader iridato Tim Gajser

MX2. Decima doppietta su undici prove disputate, per Jeffrey Herlings. L’olandese della KTM ha preceduto sul podio Dylan Ferrandis (Kawasaki) e Pauls Jonass (Ktm). Prova opaca per gli italiani: Samuele Bernardini (TM) ha chiuso 13°, Nicholas Lapucci (Honda) 14°, Simone Zecchina (Yamaha) 21° e Davide Bonini  (Husqvarna) 22°.
Jeffrey Herlings è leader assoluto della classifica iridata con 547 punti, seguono Jeremy Seever (Suzuki) 399 p.ti, Pauls Jonass (KTM) 370 p.ti, ottavo posto per Samuele Bernardini (TM) 244 p.ti.

Il giovane Samuele Bernardini, in sella alla TM
Il giovane Samuele Bernardini, in sella alla TM

 

L'olandese Jeffrey Herlings, leader indiscusso nella MX2
L’olandese Jeffrey Herlings, leader indiscusso nella MX2
About Valerio Origo 141 Articles
Residente in provincia di Monza, Valerio si è diplomato all'Istituto Grafico Rizzoli. Hobbies: fotografia, moto, sport. Attualmente collabora con alcune redazioni sportive fotografando e scrivendo articoli.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*