RMS distribuisce YSS

 

Un nuovo e importante partner si presenta sul mercato attraverso la distribuzione ufficiale di RMS. Si tratta di un marchio presente in tutto il mondo, super specializzato nella produzione di  ammortizzatori di alta qualità e affidabilità per tutti i segmenti del mondo moto. Si chiama YSS SUSPENSION e risponde alle esigenze degli utenti, dal pistaiolo allo scooterista, con un catalogo ricchissimo di proposte. Molto interessante anche il rapporto prezzo/dotazione tecnica.

Si tratta di un brand thailandese con oltre 30 anni di esperienza sulle spalle, che produce ammortizzatori aftermarket per auto, moto e scooter. Nato nel 1983 e presente a livello mondiale dal 1997, a partire dai primi anni di questo secolo ha avviato un programma che gli ha permesso di raggiungere i vertici dello standard produttivo (in stabilimenti certificati QS9000 e ISO9002). A supportare questa accelerazione sono stati gli attivissimi reparti R&D di YSS (quello europeo è sorto in Olanda nel 2007), attraverso sviluppi tecnologici che hanno permesso di  allargare le applicazioni ai modelli di moto e scooter più diffusi sul mercato.

Stiamo parlando di un elemento della ciclistica di primaria importanza per la guida sicura. Sia in città, dove buche e avvallamenti ci mettono spesso a dura prova, che su strada aperta e in pista. In altre parole, l’affidabilità dell’ammortizzatore è fondamentale e non può essere oggetto di compromesso. Affidarsi ad aziende dalla provata credibilità è la strada migliore da percorrere.

YSS SUSPENSION entra di diritto in questa cerchia grazie ad un know-how che pochissimi altri possono vantare, che l’ha portata a produrre linee differenziate ad hoc per adattarsi al meglio al mezzo posseduto e al tipo di guida.

TECNOLOGIA, MODELLI E LINEE

Dai tradizionali “idraulici” con regolazione del precarico molla (con costanza delle prestazioni grazie alla tecnologia a doppio tubo) ai sofisticati modelli a gas, che consentono di regolare molla e idraulica in funzione dell’utilizzo, del carico e del tipo di guida, proposti  nelle versioni con mix olio/gas integrato o con serbatoio gas separato, montato superiormente, inferiormente o collegato al resto dell’idraulica tramite tubazione (sei le soluzioni in funzione dello spazio utile all’interno del telaio).

Queste tecnologie si ritrovano nelle cinque linee realizzate da YSS. Nella RACING LINE convergono gli ammortizzatori più performanti e pluri-regolabili (series 456), per i quali il marchio ha sviluppato la tecnologia Hi-Low Speed (controllo intelligente dell’idraulica in funzione della velocità di escursione della sospensione). Con la TOP LINE si passa dalla pista alla strada, sempre con le massime prestazioni. La linea si esprime bene su Sport touring, maxienduro, off-road, custom e potenti naked. La ECO LINE propone ammortizzatori a gas studiati per piccole cilindrate mentre la linea dedicata al segmento scooter è la GAS DTG. Chiude il cerchio la HYDRAULIC LINE, con ammortizzatori dal look classico, in black o con finitura cromata, le cui applicazioni hanno un ampio range temporale.

 

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*