Scrambler Ducati e IED per Pitti Uomo 2016

Venti progetti creativi targati Scrambler® in mostra durante la fiera internazionale della moda maschile: abbigliamento e accessori Scrambler® “customizzati” dagli studenti dell’Istituto Europeo di Design, esposti nella sede IED di Firenze

Borgo Panigale, Bologna, 6 giugno 2016 – Una creativa collaborazione tra Scrambler Ducati e IED (Istituto Europeo di Design) sarà tra le attività che animeranno il prossimo Pitti Uomo 2016, l’evento internazionale dedicato alla moda maschile in programma a Firenze dal 14 al 17 giugno. Si tratta di un laboratorio progettuale che, interpretando i valori del mondo ‪Scrambler Ducati, i progetti sono il risultato di un laboratorio progettuale che coinvolge nove sedi IED tra Italia e Spagna: Milano, Como, Torino, Firenze, Venezia, Cagliari, Roma, Madrid e Barcellona.
01_Scrambler Ducati e IED per Pitti Uomo 2016

Le nove sedi IED hanno già ricevuto 20 articoli, tra accessori e abbigliamento Scrambler®, che gli studenti dovranno personalizzare in modo creativo entro il 10 giugno. I materiali saranno quindi esposti in una mostra allestita nella sede IED di Firenze, inserita nel cartellone degli eventi che si svolgono durante la fiera internazionale Pitti Uomo 2016.

Il laboratorio progettuale degli studenti IED reinterpreta, in chiave outdoor e street culture (due pilastri fondamentali della self-expression che caratterizza la Land of Joy), gli elementi più significativi della collezione Scrambler®: t-shirt, selle, caschi e serbatoi. Le sedi IED lavoreranno “in coppia”: IED Torino e Barcellona progetteranno nuove selle; IED Roma e Milano creeranno caschi; le sedi di Madrid e Como realizzeranno nuovi serbatoi; Venezia e Cagliari, infine, reinterpreteranno le t-shirt.

Negli stessi giorni di Pitti Uomo 2016, quattro dei 20 elementi Scrambler® saranno personalizzati nella sede fiorentina IED all’interno di un workshop anche questo inserito tra gli eventi che si svolgeranno a Firenze in occasione fiera internazionale della moda maschile.

03_ Land of Joy_01

About Gianluca Zanelotto 892 Articles
Da sempre nel mondo informatico, prima tecnico e poi marketing e infine commerciale. Ora lavoro come libero professionista e giornalista. Quest'ultima professione è partita quasi per gioco nel 2007, collaborando con Motocorse.com, poi, in seguito, anche con il canale Motori di Tiscali. Nel 2014, con Giorgio Papetti, fondiamo il nuovo Wheelsmag Italia. Passati ormai i 50 anni, sono motociclista, con alterne vicende, da più di 30. Da sempre dedito al turismo veloce, prima su Ducati Paso 750 e Ducati ST2, ho avuto un intermezzo “cattivo” su Cagiva Xtra Raptor per poi approdare di nuovo al turismo a lungo raggio ma con un occhio di riguardo anche alle piste polverose. Proprio in quest’ottica sono passato da una polivalente Aprilia Caponord Rally Raid, serie speciale della Caponord dedicata maggiormente all’Off per approdare al lato arancione della Forza con una KTM 990 Adventure prima e alla 1290 SuperAdventure S poi. Con i miei viaggi ho coperto gran parte dell'Europa e praticamente tutta l’Italia. Attualmente risiedo in Brianza da cui mi muovo spesso verso i laghi Lombardi e le Orobie per divertimento e prove.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*