Suzuki e Agnellotroffen

Anche quest’anno Suzuki si conferma protagonista all’Agnellotreffen, raduno motociclistico invernale organizzato da Moto Raid Experience giunto alla terza edizione. Dal 15 al 17 gennaio a Pontechianale, in Valle Varaita (CN), si rinnova così l’appuntamento con il motoraduno invernale più alto d’Italia con tappa all’ingresso della frazione di Chianale, la più alta raggiungibile in inverno, situata a ben 1.800 m di altitudine.

Vstrom

Con la passione e voglia di avventura quali grandi protagoniste, Suzuki rinnova la sua partecipazione dando appuntamento a tutti i partecipanti nelle due aree dedicate a Pontechianale, presso il punto di accoglienza dei partecipanti e nella zona di sosta allestita presso la piazza principale dove sono previsti stand espositivi ed enogastronomici con le specialità tipiche.

Oltre a offrire la possibilità di un contatto diretto con lo staff della Casa, l’Evento darà modo ai partecipanti di ammirare la nuova V-STROM 650 XT ABS Fun Ride, che debutterà proprio in occasione del Raduno. Nata partendo dalla on-off V-STROM 650 XT ABS, la nuova versione della Sport Enduro Tourer si contraddistingue per l’adozione delle valigie laterali rigide (in alluminio con relative staffe strette di fissaggio e kit distanziali frecce), dei paramani e del puntale inferiore in plastica, a definizione di un allestimento che punta al massimo del comfort e del divertimento di guida.

I modelli V-STROM 650 XT ABS Fun Ride saranno dotati dei nuovi pneumatici invernali AnlasWinter Grip Plus, che verranno presentati per una prova su strada, dopo l’anteprima EICMA, proprio in questa occasione. I prodotti dell’Azienda Anlas rappresentano le prime coperture invernali al mondo concepite per le maxi enduro stradali, e sfruttano la tecnologia Zero Degree Radial e innovativi composti polimeri appositamente sviluppati per restituire comfort e sicurezza anche con temperature rigide, sul bagnato e sui fondi nevosi.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*