VREDESTEIN SPORTRAC 5 primo nei test ADAC

Vredestein SPORTRAC 5 è il vincitore del test per pneumatici estivi nella misura 185/65 R 15 88 H organizzato dall’ADAC (Allgemeine Deutsche Automobil-Club) in collaborazione con lo ÖAMTC (Österreichische Automobil-, Motorrad- und Touring Club) e il TCS (Touring Club Svizzero).

Una misura adatta a vetture piccole e compatte come la Citroën C3, la Hyundai i20, la Mazda 2, la Nissan Note, la Opel Adam, la Peugeot 208, la Toyota Verso e la Renault Clio ed è stata proprio una “Clio” la vettura usata dall’ADAC durante il test. Numerose le prove, tutte conformi all’utilizzo pratico, alle quali sono stati sottoposti i vari pneumatici: percorsi su fondo stradale bagnato e asciutto, consumo di carburante, rumorosità, usura, resistenza al rotolamento, durata.

Tra i 16 pneumatici testati nella misura 185/65 R15 88H, sette sono stati definiti da ADAC “molto raccomandati” grazie all’equilibrio complessivo delle prestazioni ma il vincitore, nonché miglior pneumatico sul bagnato, in particolare su handling e frenata, è risultato il Vredestein Sportrac 5. Una prestazione e una vittoria che celebrano la Ricerca, lo Sviluppo e tutta la Tecnologia della casa olandese.

VREDESTEIN - SPORTRAC5 (Partic)

SPORTRAC 5: CARATTERISTICHE

Vredestein Sportrac 5 è un pneumatico estivo incredibilmente silenzioso e confortevole che eccelle in stabilità e sportività offrendo una manovrabilità ottimale sia su superfici asciutte sia sul bagnato. Le dimensioni di Sportrac 5 sono adatte per tutte le auto di fascia mediio-piccola/medio-alta.

Design

Sportrac 5 ha sfumature che si rincorrono lungo tutte le scanalature centrali del battistrada sottolineandone l’asimmetria e conferendogli un aspetto fortemente sportivo. La scanalatura laterale, al contrario, ha linee pure ed è perfettamente liscia mentre la spalla di Sportrac 5 presenta il logo Vredestein accanto all’indicatore di usura.

 

Guida sicura e silenziosa

Sportrac 5 presenta quattro ampie scanalature longitudinali per un drenaggio ottimale  dell’acqua e la massima capacità di controllo in caso di aquaplaning. La distribuzione dei blocchi sulla spalla garantisce una perfetta frenata sul bagnato contribuendo, inoltre, a ridurre il livello di rumorosità sia interno, sia esterno.

TEST Pnru Estivi ADAC 185 65 R15

About Gianluca Zanelotto 891 Articles
Da sempre nel mondo informatico, prima tecnico e poi marketing e infine commerciale. Ora lavoro come libero professionista e giornalista. Quest'ultima professione è partita quasi per gioco nel 2007, collaborando con Motocorse.com, poi, in seguito, anche con il canale Motori di Tiscali. Nel 2014, con Giorgio Papetti, fondiamo il nuovo Wheelsmag Italia. Passati ormai i 50 anni, sono motociclista, con alterne vicende, da più di 30. Da sempre dedito al turismo veloce, prima su Ducati Paso 750 e Ducati ST2, ho avuto un intermezzo “cattivo” su Cagiva Xtra Raptor per poi approdare di nuovo al turismo a lungo raggio ma con un occhio di riguardo anche alle piste polverose. Proprio in quest’ottica sono passato da una polivalente Aprilia Caponord Rally Raid, serie speciale della Caponord dedicata maggiormente all’Off per approdare al lato arancione della Forza con una KTM 990 Adventure prima e alla 1290 SuperAdventure S poi. Con i miei viaggi ho coperto gran parte dell'Europa e praticamente tutta l’Italia. Attualmente risiedo in Brianza da cui mi muovo spesso verso i laghi Lombardi e le Orobie per divertimento e prove.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*