YAMAHA E DEUS EX MACHINA ALLO SWANK RALLY SARDEGNA


Segnatevi la data, 11 giugno 2024, torna lo Swank Rally di Sardegna, cinque giorni all’insegna di adrenalina e avventura nei paesaggi unici dell’isola, celebrando i 40 anni dalla nascita dello storico Rally. Yamaha conferma la partnership con Deus Ex Machina e partecipa con un proprio team


Yamaha e Deus Ex Machina confermano la loro collaborazione per la sesta edizione del celebre Swank Rally di Sardegna, che si svolgerà dall’11 al 15 giugno prossimi, e promette cinque giorni indimenticabili di adrenalina e avventura, alla scoperta della Sardegna intera, da nord a sud, da est a ovest, dal mare alla montagna, dai parchi naturali alle miniere, su terreni di ogni tipo, sabbia, fango, rocce, spiagge e boschi.
Quest’anno lo Swank Rally festeggerà il quarantesimo anniversario della nascita del Rally di Sardegna, istituito nel 1984, con l’obiettivo di ricreare uno dei capitoli più emozionanti della storia motociclistica italiana e internazionale.


Per questa sesta edizione gli appassionati potranno gareggiare nella categoria competitiva (R1) o avventurarsi nella categoria “experience”, per vivere il grande Rally senza doversi misurare con il cronometro e la competizione tradizionale.
Allo Swank Rally di Sardegna 2024, Yamaha parteciperà con il Team Yamaha Ténéré, pronto a vivere un’emozionante avventura in pieno spirito Ténéré. Alessandro Botturi porterà i colori della Casa di Iwata nella categoria R1 in sella alla Ténéré 700 World Raid GYTR. Per la categoria Experience, il team – capitanato da Niccolò Pietribiasi sulla sua Ténéré 700 – sarà composto dai piloti Roberto Ungaro, su una Ténéré 700 World Raid GYTR, Andrea Balestrieri, Tiziano Internò ed Emanuele Vignali in sella alla Ténéré 700 Extreme, e Samuele Saponara su una Ténéré 700 World Rally. Alessia Pozzo e Laura Magoga saranno il volto Yamaha per il team Girl Full Power, il progetto dell’azienda pensato specificatamente per le donne che vogliono prendere dimestichezza e sicurezza in sella alle due ruote, e affronteranno l’Experience su una Ténéré 700.
Andrea Colombi, Country Manager di Yamaha Motor Europe NV – filiale Italia, afferma: “Dalla nascita degli Swank, Yamaha è al fianco di Deus Ex Machina. Lo Swank Rally di Sardegna è diventato ormai un’istituzione in ambito adventouring e coniuga spirito di competizione, la bellezza dell’isola e lo stile provocatoriamente scanzonato degli Swank. Siamo entusiasti di contribuire a questa straordinaria esperienza e di poter partecipare con il nostro Team, che si confronterà con appassionati provenienti da diverse discipline, per un’esperienza senza eguali. Le nostre Ténéré monteranno, grazie a Pirelli, le Metzeler Karoo Extreme, e i Garmin Montana ci guideranno lungo la traccia: i nostri partner storici sono sempre al nostro fianco per garantire un’esperienza di alto livello”.

Informazioni su Gianluca Villa 832 articoli
Responsabile Informatico, da anni segue con passione gli sport motoristici Motociclista appassionato fin da giovane, ha accumulato oltre 30 anni di esperienza nella guida delle due ruote, con e senza motore. Dopo una collaborazione iniziale con Motocorse.com è parte integrante del progetto wheelsmag.it. Inizialmente dedito alla guida enduro, si è specializzato nel gestire moto più stradali, colpa della residenza al vicinissimo circuito di Monza. Risiede nell'alta Brianza dove è facile trovarlo in giro sia in bici che in moto tra le colline e il lago di Como. Ha un occhio di riguardo verso la sicurezza stradale soprattutto espressa dagli accessori e dall'abbigliamento.

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*