Yamaha “My Garage” si fa in tre

Attraverso le innovative applicazioni, disponibili su iTunes e Google Play, è possibile progettare in 3D la tre diapason dei tuoi sogni grazie ai numerosi accessori originali Yamaha.

Oggi la Casa dei tre diapason “triplica” le funzionalità di questa innovativa applicazione offrendo anche agli amanti delle moto delle famiglie MT e Supersport la possibilità di entrare nell’officina virtuale tre diapason e costruire in 3D la propria moto dei sogni.

ss_app_003

“My Garage MT” e “My Garage Supersport”, disponibili da oggi su iTunes e Google Play, consentono infatti di scegliere un modello delle due gamme e di equipaggiarlo con i numerosi accessori originali Yamaha, dando vita al proprio esemplare di moto ideale. Dopo aver deciso il tipo di mezzo, è possibile esplorare tutte le opzioni e le personalizzazioni disponibili prima di passare alla selezione degli accessori. Una volta terminata la configurazione in 3D, si può salvare il modello nel proprio garage virtuale in modo da poterlo rivedere e modificare in qualsiasi momento.

mt_app_003

Inoltre, proprio come nella prima App “My Garage”, si potrà condividere la propria creazione con gli amici e il resto del mondo attraverso i propri profili social network o addirittura contattare direttamente dalla App il Concessionario Ufficiale Yamaha più vicino, con il quale approfondire i dettagli della moto “customizzata”. Sarà lui ad occuparsi di tutto il resto, garantendo al futuro proprietario l’emozione di guidare una moto progettata e costruita su misura.

About Gianluca Zanelotto 892 Articles
Da sempre nel mondo informatico, prima tecnico e poi marketing e infine commerciale. Ora lavoro come libero professionista e giornalista. Quest'ultima professione è partita quasi per gioco nel 2007, collaborando con Motocorse.com, poi, in seguito, anche con il canale Motori di Tiscali. Nel 2014, con Giorgio Papetti, fondiamo il nuovo Wheelsmag Italia. Passati ormai i 50 anni, sono motociclista, con alterne vicende, da più di 30. Da sempre dedito al turismo veloce, prima su Ducati Paso 750 e Ducati ST2, ho avuto un intermezzo “cattivo” su Cagiva Xtra Raptor per poi approdare di nuovo al turismo a lungo raggio ma con un occhio di riguardo anche alle piste polverose. Proprio in quest’ottica sono passato da una polivalente Aprilia Caponord Rally Raid, serie speciale della Caponord dedicata maggiormente all’Off per approdare al lato arancione della Forza con una KTM 990 Adventure prima e alla 1290 SuperAdventure S poi. Con i miei viaggi ho coperto gran parte dell'Europa e praticamente tutta l’Italia. Attualmente risiedo in Brianza da cui mi muovo spesso verso i laghi Lombardi e le Orobie per divertimento e prove.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*