Menu
titanium_1

Promojeans Titanium, al top della protezione

Promojeans, l’azienda Italiana leader come produttrice di jeans da moto, presenta Titanium, il top della sicurezza nel campo dell’abbigliamento, Wheelsmag ve lo racconta

Ultimamente la lotta ai secondi di resistenza abrasiva, ai materiali innovativi impiegati e alle caratteristiche tecniche, è sempre più agguerrita, ma questo crea spesso un clima di cattiva informazione. Esiste una normativa che regolamenta l’abbigliamento da moto in generale e anche i jeans antiabrasione, questa normativa europea (EN13595-1) stabilisce quali requisiti deve avere un capo d’abbigliamento per essere definito DPI (Dispositivo di Protezione Individuale), ed essere quindi approvato come un prodotto che garantisce un determinato livello di sicurezza. La normativa stabilisce il livello di resistenza all’abrasione, al taglio e allo scoppio cuciture che quell’abbigliamento deve avere. Se supera tutte le 4 fasi di questa normativa, quell’abbigliamento può essere definito DPI e Certificato.

Promojeans ha sempre sottoposto i materiali utilizzati a tale normativa, ottenendo subito ottimi risultati a livello di resistenza abrasiva e resistenza al taglio, ma fino ad oggi non esisteva ancora un jeans OMOLOGATO. Con l’arrivo di questa importante novità questa giovane azienda allunga il passo in maniera decisa rispetto la concorrenza. La straordinaria novità, frutto di anni di ricerca, si chiama TITANIUM – Full Rider Protection. Resistenza all’abrasione pari a 7.9 secondi, resistenza al taglio e resistenza scoppio cuciture fanno di questo prodotto il primo e unico jeans italiano Omologato Liv. 2 esistente sul mercato.

About Author

Gianluca Zanelotto

Da sempre nel mondo informatico, prima tecnico e poi marketing e infine commerciale. Ora lavoro come libero professionista e giornalista. Quest'ultima professione è partita quasi per gioco nel 2007, collaborando con Motocorse.com, poi, in seguito, anche con il canale Motori di Tiscali. Ritornato a Motocorse.com nel 2014 ne ho gestito la direzione fino allo scorso dicembre per poi creare, insieme a Giorgio Papetti, il nuovo Wheelsmag Italia. Prossimo ai 50 anni sono motociclista, con alterne vicende, da più di 30. Da sempre dedito al turismo veloce, prima su Ducati Paso 750 e Ducati ST2, ho avuto un intermezzo “cattivo” su Cagiva Xtra Raptor per poi approdare di nuovo al turismo a lungo raggio ma con un occhio di riguardo anche alle piste polverose. Proprio in quest’ottica sono passato da una polivalente Aprilia Caponord Rally Raid, serie speciale della Caponord dedicata maggiormente all’Off per approdare al lato arancione della Forza con una KTM 990 Adventure. Con i miei viaggi ho coperto gran parte del sud Europa e praticamente tutta l’Italia. Attualmente risiedo in Brianza da cui mi muovo spesso verso i laghi Lombardi e le Orobie per divertimento e prove.

Sorry no comment yet.

Leave a Comment