Alpinestars, in caso d’inverno

Da Alpinestars alcune proposte interessanti per affrontare quest’inverno capriccioso e, per ora, benevolo.
Nello specifico parliamo di un completo guanti e stivali adatti alle intemperie e al freddo più intenso.

M56 DRYSTAR GLOVE
Tipologia QUATTRO STAGIONI / TOURING, un guanto in pelle molto protettivo, con l’esclusiva membrana Alpinestars DRYSTAR per migliorare l’impermeabilità: il guanto M56 è dotato di soluzioni di sicurezza eccellenti come il protettore nocche rigido, il ponticello digitale brevettato e l’imbottitura in EVA a dimensione piena. Ideale per i rigori dell’inverno, l’M56 è dotato di inserti digitali pre-curvati per aumentare il livello di comfort a prescindere dalla distanza.
CARATTERISTICHE
Struttura multipannello completamente in pelle primo fiore per eccellere in comfort, durata e resistenza all’abrasione.
La membrana DRYSTAR® è impermeabile 100% e mantiene le mani calde e asciutte in condizioni di bagnato.
Isolante termico Primaloft® (80g) integrato sul dorso per proteggere dagli elementi.
Punta dita compatibile touch-screen per l’uso con smartphone/tablet/sistemi GPS.
Dita pre-curvate per migliorare il comfort e prevenire l’affaticamento dei muscoli della mano sui tragitti più lunghi.
Ampia chiusura polso in Velcro® per facilitare la calzata ed aumentare la copertura. Polsino studiato per chiudersi sopra la manica e sigillare ermeticamente dagli elementi. Ulteriore chiusura sul polso per una maggior sicurezza e stabilità del guanto.
Disponibile nelle taglie internazionali: S-3XL ad un prezzo di 119,95 euro.

COROZAL DRYSTAR boot_black

COROZAL ADVENTURE DRYSTAR BOOT
Inquadrato nella nascente tipologia ADVENTURE TOURING, ovvero stivale non racing ma con ganci di chiusura e struttura simil-off road, è uno stivale multimateriale di alto livello, il Corozal è pieno di protezioni da riferimento di categoria, come l’avanzata placca tibiale polimerica e l’innovativa protezione caviglia con link biomeccanico di supporto fra scarpa e collo dello stivale. Ogni componente dello stivale è stata studiata per ridurre il peso e migliorare le prestazioni in ogni clima e terreno, dalla membrana traspirante DRYSTAR® integrata fino all’avanzata tomaia in misto microfibra/scamosciato.
CARATTERISTICHE
Tomaia multimateriale con pelle ricoperta in PU, microfibra e pelle scamosciata per offrire livelli eccellenti di comfort, robustezza e resistenza all’abrasione.
Innovativa protezione laterale caviglia con link a lama biomeccanico fra scarpa e collo dello stivale.
NUOVO SISTEMA DI CHIUSURA A GANCI: Il nuovo sistema velocizza la calzata e la svestizione, oltre a garantire una chiusura sicura e personalizzata. I ganci sono realizzati in robusto TPU e Nylon rinforzato in fibra di vetro per migliorare le prestazioni e risparmiare peso.
Tutti i ganci hanno memoria di posizione e scancio rapido per una chiusura veloce, sicura e precisa. Ganci sostituibili.
Schiuma morbida integrata attorno a caviglia e collo del piede per migliorare comfort, calzata e assorbimento impatti.
Membrana integrata traspirante DRYSTAR per eccellenti prestazioni in ogni condizione meteo e tenere caldo e asciutto il piede.
Interno tessile traspirante su tutto lo stivale
Soletta interna in poliammide di alta qualità con piastra integrata a rinforzo strutturale e a supporto dell’arco del piede.
Foggia ergonomica dell’avampiede per un maggior controllo sui comandi e migliorare calzata e comfort su diversi profili del piede.
Disponibile nelle taglie USA 7-13, corrispondenti alle internazionali 40.5-48, ad un prezzo di 259,95 euro.

About Gianluca Zanelotto 890 Articles
Da sempre nel mondo informatico, prima tecnico e poi marketing e infine commerciale. Ora lavoro come libero professionista e giornalista. Quest'ultima professione è partita quasi per gioco nel 2007, collaborando con Motocorse.com, poi, in seguito, anche con il canale Motori di Tiscali. Nel 2014, con Giorgio Papetti, fondiamo il nuovo Wheelsmag Italia. Passati ormai i 50 anni, sono motociclista, con alterne vicende, da più di 30. Da sempre dedito al turismo veloce, prima su Ducati Paso 750 e Ducati ST2, ho avuto un intermezzo “cattivo” su Cagiva Xtra Raptor per poi approdare di nuovo al turismo a lungo raggio ma con un occhio di riguardo anche alle piste polverose. Proprio in quest’ottica sono passato da una polivalente Aprilia Caponord Rally Raid, serie speciale della Caponord dedicata maggiormente all’Off per approdare al lato arancione della Forza con una KTM 990 Adventure prima e alla 1290 SuperAdventure S poi. Con i miei viaggi ho coperto gran parte dell'Europa e praticamente tutta l’Italia. Attualmente risiedo in Brianza da cui mi muovo spesso verso i laghi Lombardi e le Orobie per divertimento e prove.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*