Color Run 2016: Yamaha Tricity official scooter

Uno scooter innovativo per la corsa più pazza del mondo: Yamaha Tricity e Color Run 2016 insieme nel senso del colore, have a fun!

Il conto alla rovescia è cominciato. Mancano pochissimi giorni all’inizio di The Color Run, la “paint race” più famosa del mondo. Confermando per l’edizione 2016 la propria partnership con RCS Sport, Yamaha ufficializza la presenza della sua nuova idea di mobilità in veste di official scooter di una delle più attese manifestazioni sportive. Spettacolari tappe da non perdere, veri e propri appuntamenti itineranti che si snoderanno dal Nord al Sud Italia, promuoveranno il benessere, la felicità e l’armonia al suono di musica e colori secondo il nuovo mood Tropicolor.

In qualità di official scooter della manifestazione, i già ormai amatissimi tre ruote, interamente graficati e colorati per l’occasione, saranno gli unici mezzi motorizzati in movimento all’interno dei circuiti podistici che verranno realizzati di volta in volta su alcune strade delle città di Torino (30 aprile), Bari (14 maggio), Trento (21 maggio), Reggio Emilia (28 maggio), Firenze (4 giugno), Genova (12 giugno), Venezia (18 giugno), Lignano Sabbiadoro (23 luglio), Rimini (6 agosto) e Milano (3 settembre). Ad ogni chilometro, i runner verranno inondati di colori eco-friendly tramite i famosi color blast, i famosi lanci di polveri colorate nell’aria, per un taglio del traguardo davvero esplosivo. Due le regole da seguire: partire vestiti di bianco e giungere completamente colorati all’arrivo grazie al passaggio attraverso le color zones, quattro coloratissimi check-point all’interno dei percorsi.

 

Al termine della manifestazione si tornerà poi al Color Run Village dove, presso il gazebo Yamaha presente nelle tappe di Torino, Reggio Emilia, Firenze, Genova, Rimini e Milano, sarà possibile osservare da vicino Tricity, scoprirne tutte le innovative caratteristiche, scattare una divertente foto e anche provarlo gratuitamente! La Riding School di Luca Pedersoli, Techincal Partner Ufficiale Yamaha, sarà infatti a disposizione di appassionati e curiosi per spiegare i vantaggi di guidare un Tricity, l’idea di mobilità pratica, accessibile e divertente firmata Yamaha e farlo testare all’interno di un circuito.

About Gianluca Zanelotto 892 Articles
Da sempre nel mondo informatico, prima tecnico e poi marketing e infine commerciale. Ora lavoro come libero professionista e giornalista. Quest'ultima professione è partita quasi per gioco nel 2007, collaborando con Motocorse.com, poi, in seguito, anche con il canale Motori di Tiscali. Nel 2014, con Giorgio Papetti, fondiamo il nuovo Wheelsmag Italia. Passati ormai i 50 anni, sono motociclista, con alterne vicende, da più di 30. Da sempre dedito al turismo veloce, prima su Ducati Paso 750 e Ducati ST2, ho avuto un intermezzo “cattivo” su Cagiva Xtra Raptor per poi approdare di nuovo al turismo a lungo raggio ma con un occhio di riguardo anche alle piste polverose. Proprio in quest’ottica sono passato da una polivalente Aprilia Caponord Rally Raid, serie speciale della Caponord dedicata maggiormente all’Off per approdare al lato arancione della Forza con una KTM 990 Adventure prima e alla 1290 SuperAdventure S poi. Con i miei viaggi ho coperto gran parte dell'Europa e praticamente tutta l’Italia. Attualmente risiedo in Brianza da cui mi muovo spesso verso i laghi Lombardi e le Orobie per divertimento e prove.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*