Continental ContiRoad nuove misure disponibili

Continental annuncia l’estensione della gamma di misure disponibile per il suo penumatico ContiRoad, le nuove scelte sono destinate alle moto di cilindrata fino a 300cc, andando a soddisfare il segmento delle turistiche sportive antry level già dalla prima metà del 2024

Lo pneumatico Sport Touring di Continental ContiRoad amplia il proprio raggio di azione ed è ora disponibile anche per moto di cilindrata fino a 300 cc. Le cinque nuove dimensioni di questo prodotto all-rounder e sportivo entreranno progressivamente in commercio nel secondo trimestre del 2024 e includono due anteriori da 17 pollici nelle misure 100/80 e 110/70 e tre posteriori, sempre da 17 pollici, nelle misure 130/70, 140/70 e 150/60.

Con le cinque nuove dimensioni entry-level, Continental risponde alle esigenze dei motociclisti che viaggiano in sella a moto con una cilindrata compresa tra 125 e 300 cc, permettendo loro di esprimere il massimo potenziale in termini di prestazioni. Queste cilindrate sono sempre più popolari per il costo, l’efficienza e l’adattabilità, e stanno convincendo sempre più clienti nei principali mercati dell’Asia, del Nord e del Sud America e dell’Europa. Per esempio, la classe di cilindrata compresa tra 250 e 499 cc ha triplicato la sua quota di mercato in Germania negli ultimi dieci anni, passando dal 4,7% al 14%*.
Per le uscite sportive e il divertimento quotidiano


Per le sue caratteristiche, ContiRoad è identificabile come uno pneumatico di tipo diagonale, in grado di bilanciare perfettamente le performance nell’utilizzo più sportivo con il piacere di guida nell’uso quotidiano e in qualsiasi condizione atmosferica. La sua mescola di silice ottimizzata offre un’aderenza particolarmente buona sul bagnato e, quindi, maggiore sicurezza. Per il disegno del battistrada, gli ingegneri Continental si sono ispirati a quello di pneumatici radiali più grandi. Inoltre, più materiale nelle zone di maggiore usura del profilo garantisce una durata superiore e riduce il costo chilometrico dello pneumatico.


La carcassa e il profilo di ContiRoad sono progettati per assicurare un comportamento dinamico coinvolgente e, al contempo, un’elevata stabilità a velocità più sostenute, anche a pieno carico. A tutto questo contribuisce una rapida capacità di entrata in temperatura della gomma.


Gonasagren Nair, Product Manager Motorcycle Tires di Continental afferma: “I nostri cinque nuovi pneumatici con struttura diagonale assicurano grande facilità di utilizzo e un altrettanto elevato piacere di guida. ContiRoad, inoltre, offre un feeling molto diretto quando si alza il ritmo”. Questo è garantito dalla perfetta interazione tra battistrada, struttura e mescola. Il risultato è una superficie di contatto dal carattere molto sportivo che assicura un ottimo rapporto tra chilometraggio, stabilità e auto-smorzamento. Per quanto riguarda l’aderenza, sia su bagnato sia su asciutto, ContiRoad può competere anche con pneumatici dalle caratteristiche ben più sportive. La sua versatilità e la sua capacità di adattarsi ai più disparati stili e condizioni di guida lo rendono adatto ad affrontare anche le strade più dissestate.

Informazioni su Gianluca Villa 813 articoli
Responsabile Informatico, da anni segue con passione gli sport motoristici Motociclista appassionato fin da giovane, ha accumulato oltre 30 anni di esperienza nella guida delle due ruote, con e senza motore. Dopo una collaborazione iniziale con Motocorse.com è parte integrante del progetto wheelsmag.it. Inizialmente dedito alla guida enduro, si è specializzato nel gestire moto più stradali, colpa della residenza al vicinissimo circuito di Monza. Risiede nell'alta Brianza dove è facile trovarlo in giro sia in bici che in moto tra le colline e il lago di Como. Ha un occhio di riguardo verso la sicurezza stradale soprattutto espressa dagli accessori e dall'abbigliamento.

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*