Ducati: +22% nel 2015, un anno nel segno di Scrambler

Sono ben 54.800 le moto Ducati consegnate nel 2015, con un incremento, rispetto al 2014, del 22%. Un risultato storico che ha stupito anche i vertici della casa di Borgo Panigale, Scrambler guida le vendite con oltre 16.000 moto vendute

L’AD Claudio Domenicali : “Ducati chiude il 2015 con un record storico di volumi e un significativo +22% di crescita sul 2014”
Andrea Buzzoni, Direttore Sales and Marketing Ducati: “Per la prima volta nella storia una moto Ducati entra nella “Top 10” delle moto più vendute al mondo. Il primato di vendite ottenuto nel 2015 premia il coraggio e le capacità della nostra Azienda”.
“Questa importante performance, che segna un traguardo storico per Ducati, conferma la strategia di espansione e consolidamento sul mercato globale e l’entusiasmo e la professionalità degli oltre 700 concessionari che operano in 90 Paesi”, dice Andrea Buzzoni, Global Sales and Marketing Director Ducati Motor Holding commentando i risultati di vendita 2015. “La crescita, nella grande maggioranza dei Paesi, conferma la validità dei nostri prodotti e della nostra linea strategica tanto che per la prima volta nella storia Ducati una nostra moto, lo Scrambler®, entrata nella “Top 10” delle moto più vendute al mondo”.

Nel 2015 è stata particolarmente rilevante la crescita di vendite Ducati nei Paesi europei dove, sempre rapportati al 2014, spiccano il +53% del mercato italiano, il +37 % del Regno Unito, il +24% di crescita in Germania oltre al + 22% registrato in Francia.
Il 2015 è in crescita anche negli Stati Uniti, che si confermano primo mercato con +14% sulle vendite 2014 di Ducati North America.
In termini di importanza e peso delle vendite, il 2015 si chiude con l’Italia al secondo posto e con una percentuale del 12% sul totale. Il terzo mercato per Ducati è la Germania, seguita da Francia e Regno Unito.

Crescita anche per i mercati Asia Pacific con una percentuale del 12% sul 2014, tra cui è da segnalare il risultato ottenuto in Cina che ha chiuso il 2015 con un incremento del 46%.

Il traguardo attuale è un dato estremamente positivo, legato anche all’introduzione di nuovi prodotti che hanno caratterizzato la gamma Ducati 2015 tra i quali Scrambler®, 1299 Panigale, Monster e la nuova Multistrada 1200. Grazie al loro innovativo contenuto stilistico, tecnologico e prestazionale, queste moto hanno conquistato il pubblico di appassionati Ducatisti così come i nuovi clienti in tutto il mondo.
La moto Ducati più venduta nel 2015 è stata Scrambler®, con 16.000 unità consegnate in dodici mesi. Seguono la nuova Multistrada 1200, con oltre 8.000 moto e il Monster 821 con circa 6.500 vendite in tutto il mondo. Nella classifica delle vendite bene anche nell’ordine la 1299 Panigale, la 899 Panigale e il Diavel.

About Gianluca Zanelotto 889 Articles
Da sempre nel mondo informatico, prima tecnico e poi marketing e infine commerciale. Ora lavoro come libero professionista e giornalista. Quest'ultima professione è partita quasi per gioco nel 2007, collaborando con Motocorse.com, poi, in seguito, anche con il canale Motori di Tiscali. Nel 2014, con Giorgio Papetti, fondiamo il nuovo Wheelsmag Italia. Passati ormai i 50 anni, sono motociclista, con alterne vicende, da più di 30. Da sempre dedito al turismo veloce, prima su Ducati Paso 750 e Ducati ST2, ho avuto un intermezzo “cattivo” su Cagiva Xtra Raptor per poi approdare di nuovo al turismo a lungo raggio ma con un occhio di riguardo anche alle piste polverose. Proprio in quest’ottica sono passato da una polivalente Aprilia Caponord Rally Raid, serie speciale della Caponord dedicata maggiormente all’Off per approdare al lato arancione della Forza con una KTM 990 Adventure prima e alla 1290 SuperAdventure S poi. Con i miei viaggi ho coperto gran parte dell'Europa e praticamente tutta l’Italia. Attualmente risiedo in Brianza da cui mi muovo spesso verso i laghi Lombardi e le Orobie per divertimento e prove.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*