ECCO LA MV AGUSTA : ENDURO VELOCE

Dopo la presentazione della serie limitata a 500 Esemplari della versione Edi Orioli, MV AGUSTA presenta oggi anche il modello “normale” che sarà a listino da oggi presso tutta la rete di concessionari. Qualche differenza dalla versione Speciale, ma il DNA resta assolutamente lo stesso.

MV Agusta svela Enduro Veloce, la moto che prosegue, dopo la serie limitata LXP Orioli, il viaggio del marchio varesino nel segmento delle enduro stradali ad alte prestazioni.
La Enduro Veloce rappresenta il tributo a una storia che risale a quasi ottant’anni fa. Fu infatti con la 98 pilotata da Vincenzo Nencioni che l’azienda vinse per la prima volta una gara, e si trattava di regolarità non stradale: “Golfo di La Spezia”, 8 ottobre 1946. Tre anni più tardi alcune moto da regolarità furono allestite per partecipare alla Sei Giorni in Inghilterra e quella corsa segnò la prima vittoria internazionale per MV Agusta, grazie al grande Carlo Ubbiali.
La nuova Enduro Veloce è soprattutto la sintesi dei principali valori associati a MV Agusta: produzione rigorosamente italiana, artigianalità, eccellenza ingegneristica e alte prestazioni, il tutto racchiuso in una moto che costituisce l’interpretazione originale MV Agusta del segmento enduro stradale.
La facilità di guida, il carattere personale e dinamico sono il risultato di una combinazione di soluzioni tecniche, stilistiche ed ingegneristiche uniche.


STILE
La Enduro Veloce riprende perfettamente i canoni stilistici di MV Agusta. E come ogni MV, deve essere riconoscibile fin dal primo sguardo, identificata come parte del ristretto club delle moto più belle del mondo. L’Heritage e le suggestioni del passato rivivono oggi in un oggetto radicalmente contemporaneo.
La Enduro Veloce è stata creata dagli stilisti del centro stile d’eccellenza di MV Agusta. Unisce linee armoniose a soluzioni senza compromessi, combinando ricerca stilistica e valutazioni tecniche in una sintesi particolarmente riuscita.
Alla zona posteriore compatta ed essenziale si contrappone l’avantreno, in cui volume e forma sono definiti in modo da riparare efficacemente il pilota dall’aria e garantire una posizione in sella comoda e, allo stesso tempo, ideale per il massimo controllo. L’estesa carenatura è completata dal cupolino trasparente in plexiglas, studiato per ridurre al minimo le turbolenze nella zona del casco.
Un altro elemento stilistico fortemente evocativo è l’iconica combinazione Rosso Ago-Argento Ago, in grado di valorizzare al meglio il design distintivo della moto.
L’aerodinamica dell’ Enduro Veloce ha avuto un ruolo fondamentale nella definizione dello stile. Ad esempio, il design del parafango anteriore è stato finalizzato dopo numerose prove su strada e simulazioni software alla ricerca della massima efficienza aerodinamica. Allo stesso modo le linee del frontale massimizzano il flusso d’aria diretto al radiatore per il raffreddamento. Un ulteriore esempio di convivenza tra attenzione stilistica e ricerca ingegneristica riguarda gli estrattori d’aria sulle fiancate che, dopo specifiche sessioni di analisi, hanno trovato la forma che ne garantisce il miglior comfort. L’intero progetto è stato oggetto di approfonditi studi con software dedicati all’ aerodinamica ed estensivi test su strada per ricreare le differenti situazioni d’uso, con il solo pilota così come con pilota e passeggero. L’analisi non si è limitata alla verifica della protezione dall’aria, ma ha riguardato anche l’impatto sulla guida, in modo da garantire un comportamento stabile anche alla massima velocità, con valigie laterali e bauletto montati.


MOTORE
Il nuovo propulsore di 931 cc vanta una soluzione tecnica iconica in tutti i motori 3 cilindri in linea MV Agusta di nuova generazione: l’albero controrotante. Progettato, sviluppato e costruito interamente nello stabilimento varesino, ha nella leggerezza, con i suoi soli 57 kg di peso, e nella compattezza estrema i suoi indiscutibili punti di forza.
Compattezza e peso contenuto non sono le uniche caratteristiche del motore in grado di contribuire all’incredibile maneggevolezza dell’Enduro Veloce. L’albero motore controrotante, infatti, grazie all’ effetto giroscopico contrario a quello della ruota anteriore permette cambi di direzione particolarmente rapidi. Questo risultato è ancora più apprezzabile su un modello che monta un cerchio anteriore da 21” coerentemente con l’origine fuoristradistica.
Le performance, come per ogni MV Agusta, sono di primissimo ordine. Il motore eroga 124 CV di potenza massima a 10.000 giri/min e 102 Nm di coppia a 7.000 giri. Questi dati si traducono in puro piacere di guida grazie al motore che garantisce potenza agli alti regimi, ma anche una coppia subito disponibile ai bassi: già a 3.000 giri/min, infatti, il pilota può usufruire dell’85% della coppia massima. Il rapporto alesaggio-corsa, evoluto rispetto alle unità di 675 e 798 cc, e i nuovi profili e fasi degli alberi a camme hanno permesso di ottenere un motore decisamente piacevole e sfruttabile nell’uso stradale.
La distribuzione a doppio albero a camme in testa si avvale del trattamento DLC per ridurre al minimo gli attriti.


Il motore ha un ruolo determinante nell’assicurare il comfort del pilota grazie alle ridottissime vibrazioni, per merito del contralbero e dell’accurato studio del manovellismo. L’eccellente lavoro di ricerca e sviluppo effettuato in MV Agusta, inoltre, garantisce che le temperature di esercizio rimangano estremamente contenute. Un altro aspetto molto positivo per il comfort.
Il pilota può godere a pieno delle performance del motore grazie alla presenza del preciso e dolce cambio a 6 rapporti, che mantiene la caratteristica di essere estraibile, ma l’estrazione avviene sul lato destro invece che sul sinistro come in passato. Il sistema Electronically Assisted Shift (EAS) in versione 4.0 permette di utilizzare il quickshift a gas aperto sia in scalata sia nell’innesto del rapporto superiore. L’utilizzo della frizione, seppur ridotto, è reso morbido e fluido dal comando idraulico.
Il suono dell’Enduro Veloce trasmette adrenalina grazie all’impianto di scarico dotato di bypass, la cui valvola, quando aperta, rende il suono più simile a una Superbike replica che a una enduro stradale. La sinfonia del 3 cilindri MV Agusta è la protagonista assoluta dell’esperienza acustica sull’Enduro Veloce anche per merito di rumorosità meccaniche e di aspirazione ridotte al minimo.

ELETTRONICA
La MV Agusta Enduro Veloce dispone di un eccezionale pacchetto elettronico: la piattaforma inerziale a 6 assi garantisce un’estesa raccolta dati sulla dinamica della moto, elaborati in tempo reale e sulla base dei quali l’elettronica determina gli interventi. L’Enduro Veloce si adatta ad ogni condizione di guida e alle preferenze del pilota grazie ai 4 riding mode: Urban, Touring, Off-Road e Custom All-Terrain.
Il sistema Full Ride by Wire all’acceleratore garantisce il pieno controllo delle performance al pilota avvalendosi di strategie di gestione della coppia.
Il controllo di trazione disinseribile dispone di 8 livelli di intervento: cinque dedicati all’uso stradale, due a quello off-road, uno per l’uso su fondo bagnato a bassa aderenza. Inoltre, selezionando dal menù del cruscotto lo pneumatico installato, si ottiene un adattamento dei controlli elettronici alle coperture scelte. Di conseguenza il pilota ha a disposizione 8 livelli di Traction Control basati sull’uso degli pneumatici Bridgestone Battlax A41 e 8 dedicati agli AX41.
E’ possibile intervenire sulla gestione del freno motore su due livelli, indipendenti rispetto al Riding Mode prescelto: il livello 1 corrisponde al freno motore ridotto, il livello 2 al freno motore pieno. L’Enduro Veloce è dotata di Launch Control: si attiva dal blocchetto elettrico destro e permette di gestire con estrema facilità l’esaltante accelerazione della moto, che passa da 0-100 km/h in 3”72.
Come per tutti i modelli MV Agusta, l’ABS Cornering associa alla gestione della frenata in curva la funzionalità RLM (Rear Wheel Lift-Up Mitigation), che riduce il sollevamento della ruota posteriore riportandola a terra in caso di decelerazioni estreme e traducendosi così in una maggiore efficacia e sicurezza in caso di frenata. L’ABS è inoltre regolabile su 2 livelli: il livello 1 prevede un intervento mitigato all’anteriore, adatto ad un uso più sportivo e fuoristradistico, disinserito al posteriore, con funzione Cornering spenta e RLM con minore invasività. Il livello 2 comprende la piena funzionalità del sistema ABS (anteriore, posteriore, Cornering e RLM). L’ABS è disinseribile solo nelle modalità Off-Road e Custom All-Terrain.
L’Enduro Veloce è dotata di Cruise Control, la cui regolazione può avvenire con passaggi di 1 o di 5 km/h per volta attraverso il comando sulla manopola sinistra. Il controllo della velocità di crociera può essere inoltre disinserito attraverso l’acceleratore tramite l’uso della corsa negativa, che permette al pilota di evitare completamente di agire sui freni mantenendo così un ideale livello di comfort e sicurezza anche in situazione di velocità sostenuta.
La qualità, il design della grafica e la ricchezza di informazioni accessibili tramite lo schermo TFT HD, completano l’anima da grande viaggiatrice dell’Enduro Veloce. Lo schermo da 7 pollici dispone di connessione Bluetooth e Wi-Fi ed è regolabile per luminosità e proposte grafiche. Tramite l’app MV Ride lo smartphone si collega in pochi istanti e diventa lo strumento con cui, ad esempio, seguire un itinerario curva per curva, salvare il percorso, condividerlo, oppure impostare i numerosi parametri di funzionamento personalizzabili della moto. La chiave è keyless, per il massimo comfort.
I comandi al manubrio sono retroilluminati a LED, pratici e facili da usare in ogni condizione di luce.

CICLISTICA
L’ Enduro Veloce rappresenta l’interpretazione MV Agusta di un segmento altamente competitivo, quello delle enduro stradali. La nuova arrivata della Casa di Schiranna rispecchia la filosofia di MV Agusta nel creare moto capaci di far innamorare, grazie allo straordinario equilibrio tra ciclistica, motore ed elettronica. L’Enduro Veloce è infatti in grado di garantire performance elevate su strada e fuoristrada, ma anche di affrontare lunghi viaggi con il massimo comfort.
Il telaio della Enduro Veloce sfrutta un moderno schema perimetrale con disegno a doppia culla chiusa. Materiali e quote sono stati accuratamente studiati per offrire un perfetto bilanciamento, ottenendo il migliore compromesso fra stabilità nell’uso stradale ad alta velocità e la capacità di assorbimento di energia nell’uso off-road; il layout è tale da permettere anche un uso off-road impegnativo nella massima sicurezza. Il telaietto posteriore è rimovibile per facilitare la manutenzione o l’eventuale sostituzione. Il forcellone è realizzato in lega di alluminio garantendo una riduzione dei pesi che si traduce in maggiore agilità.
La forcella Sachs con steli da 48 mm di diametro è regolabile in tutte le funzioni: compressione, estensione e precarico della molla, con un’escursione della ruota di 210 mm. Il monoammortizzatore Sachs regolabile garantisce alla ruota posteriore un’escursione di 210 mm ed è collegato alla sospensione tramite un link progressivo; il precarico può essere gestito tramite una pratica manopola dedicata.
L’altezza da terra è di 870 mm, ma la sella regolabile permette di abbassare il piano di seduta fino a 850 mm.La sella è stata oggetto di un accurato studio su forma e imbottitura, per essere comoda e adatta aoffrire adeguato sostegno in tutte le condizioni d’uso, comprese le lunghe distanze autostradali. La luce aterra è di 230 mm, perfettamente adeguata all’uso off-road.
Altissima qualità per l’impianto frenante Brembo con pinze Stylema su dischi flottanti anteriori da 320 mm di diametro e pinza a doppio pistoncino con disco da 265 mm al posteriore.
DOTAZIONE
Per la massima visibilità e sicurezza la Enduro Veloce è dotata di un impianto di illuminazione full LED anteriore e posteriore.
La Enduro Veloce monta di serie gli pneumatici Bridgestone Battlax A41 nelle misure 90/90-21 e 150/70-18 su cerchi tubeless Takasago Excel caratterizzati da un’elegante finitura nera. Sono omologati anche i Bridgestone Battlax AX41, per chi preferisse un utilizzo prettamente fuoristradistico della moto.
Sono numerosi gli accessori sviluppati per l’Enduro Veloce. Tra questi sono disponibili le valigie laterali rigide in alluminio marchiate MV Agusta, dotate di sistema a sgancio rapido e push-block, con capacità rispettivamente di 39 e 32 litri. Per chi desiderasse dare una connotazione più off-road alla Enduro Veloce, MV Agusta ha studiato e sviluppato le barre di protezione, la piastra paramotore in alluminio rinforzata, i fari supplementari e lo scarico in titanio Termignoni.
L’antifurto Mobisat, con geolocalizzazione integrata, è offerto gratuitamente per il primo anno.

MV RIDE APP
Presente sulla Enduro Veloce così come su tutta la gamma MV Agusta, l’app gratuita MV Ride è stata profondamente rivista e aggiornata per renderla ancora più efficace e avanzata sul fronte della connettività. È possibile inserire la destinazione e vedere il percorso corner by corner sul pannello TFT a colori della strumentazione. Abilitando la funzionalità di Trip Record viene attivata l’acquisizione dei dati. L’esperienza inizia prima ancora di avviare il motore e al termine può essere rivissuta, visualizzando il percorso svolto, velocità, marcia utilizzata, angolo di piega, altitudine e tempi di percorrenza. Non manca la possibilità di arricchire l’esperienza, caricando il percorso della giornata per poi condividerlo con gli altri utenti della MV Ride App. Tra le varie opzioni della MV Ride App è possibile personalizzare la risposta della moto tramite la mappa Custom, che può essere rinominata con un nome a piacere e addirittura scambiata con altri utenti dell’ecosistema. Ad esempio, è possibile creare la mappa “Toscana” da condividere successivamente con altri motociclisti, dando così vita a una community.


GARANZIA DI FABBRICA DI 4 ANNI
L’Enduro Veloce viene consegnata con la garanzia di fabbrica di 4 anni, che non solo migliora l’esperienza del cliente MV Agusta ma costituisce anche una testimonianza tangibile della fiducia dell’azienda nelle sue moto completamente Made in Italy e nei rigorosi processi di controllo qualità a cui ciascuna moto è sottoposta.

PREZZO 23.000,00 f.c. disponibile da giugno 2024

Informazioni su Gianluca Villa 819 articoli
Responsabile Informatico, da anni segue con passione gli sport motoristici Motociclista appassionato fin da giovane, ha accumulato oltre 30 anni di esperienza nella guida delle due ruote, con e senza motore. Dopo una collaborazione iniziale con Motocorse.com è parte integrante del progetto wheelsmag.it. Inizialmente dedito alla guida enduro, si è specializzato nel gestire moto più stradali, colpa della residenza al vicinissimo circuito di Monza. Risiede nell'alta Brianza dove è facile trovarlo in giro sia in bici che in moto tra le colline e il lago di Como. Ha un occhio di riguardo verso la sicurezza stradale soprattutto espressa dagli accessori e dall'abbigliamento.

Lascia il primo commento

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*