KASK LIMELIGHT: SICUREZZA AL PRIMO POSTO

Sono sempre di più gli abitanti delle città che scelgono di lottare contro il traffico automobilistico e abbracciare la sostenibilità utilizzando la propria bici. Anche per loro il casco è un accessorio imprescindibile, e quando le giornate si accorciano e ci si deve muovere con il buio è importante adeguare la sicurezza alle condizioni esterne. Lo sa bene KASK, l’azienda bergamasca specializzata nella produzione di caschi di alta qualità, che da sempre mette la protezione degli utenti al centro della propria attenzione, e per i ciclisti cittadini lancia Limelight, una luce posteriore a LED, ampia e visibile, progettata per aumentare la visibilità e la sicurezza sulla strada.

Un faro nel buio

Questo nuovo dispositivo KASK è facile da montare sui caschi della linea Urban grazie a un comodo attacco a clip. Limelight dispone di 5 diversi tipi di segnale luminoso: costante a bassa intensità, costante a media intensità, costante ad alta intensità, lampeggiante a bassa intensità e lampeggiante ad alta intensità.La durata della batteria, ricaricabile tramite cavo USB-C incluso, varia a seconda della modalità che si sceglie di utilizzare, fino a un massimo di circa 11 ore in modalità lampeggiante ad alta intensità.

Inoltre, quando la carica della batteria raggiunge un livello inferiore al 15%, Limelight emette uno speciale segnale luminoso per avvisare l’utente.

Il dispositivo Limelight è disponibile singolarmente a un prezzo di 39 EUR ed è compatibile con Moebius, Moebius Elite e Urban R.

Viene inoltre inserito in collezione il modello Moebius Limelight, ovvero il casco Moebius nelle sue 10 varianti colore, già equipaggiato di Limelight, ad un prezzo di 129 EUR.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*