KIARA FONTANESI SU HONDA DAL 2016

Kiara Fontanesi nella consueta festa di fine anno organizzata dal Fonta MX alla Corte di Giarola è arrivata in compagnia del fidanzato Maverick Vinales, ricevuta, sulle note di We are the Champion, dagli oltre trecento ospiti con un applauso che l’ha accompagnata durante il tragitto sul tappeto rosso che portava all’interno del locale. Tra foto, strette di mano e autografi la quattro volte campionessa del mondo è stata poi chiamata sul palco per i saluti di rito.

 

A fianco di Kiara la Yamaha con la quale ha vinto il mondiale 2015 al termine di una stagione ricca di pathos e sotto un telo nero la moto con la quale correrà il prossimo campionato del mondo. Prima delle novità, da Mrd design, la campionessa ha ricevuto in regalo il casco commemorativo del titolo 2015. Base oro e dietro oltre alle stelle per ogni titolo conquistato le foto più rappresentative della stagione e davanti il numero 8. Un pezzo unico che ha emozionato Kiara per la bellezza del casco e per il suo significato.

 

E poi la sorpresa per i numerosi invitati al momento di scoprire la moto. Non sarà più la Yamaha, ma la Honda Crf 250. Cambio di marca e nuovi stimoli. Kiara proverà la nuova Honda all’inizio del 2016 dopo le vacanze natalizie. La notizia ha stupito gli invitati che poco prima di vedere la nuova moto potevano avere capito qualcosa da Luca Fontanesi, tema manager del team e fratello di Kiara.

“Ringraziamo tutti per essere qui e tutti gli sponsor che hanno collaborato alla stagione. –ha raccontato Luca dal palco- Un 2015 duro, ma ce l’abbiamo fatta. Ci tengo a ringraziare i partner che ci hanno seguito per tutti questi anni e con i quali abbiamo condiviso lavoro e successi”.

Poi Kiara ha tolto i veli e ha fatto le prime foto di rito. Emozionata, la campionessa del mondo ha ringraziato tutti i presenti e la famiglia che è sempre al suo fianco e ha creato un team vincente come il Fonta MX.

“Ora vado qualche giorno in vacanza, stacco la spina e ricaricherò le batterie- ha raccontato Kiara- Un periodo intenso sia dal punto di vista sportivo che degli impegni. Riprenderò dopo le feste e a gennaio prenderò confidenza con la nuova moto. Grazie a tutti per il calore e l’amicizia dimostrata anche stasera”.

 

La festa è così proseguita con musica e cibo fino a tardi. Divertimento e applausi per la quattro volte campionessa del mondo che lascia così Yamaha dopo sette anni e quattro titoli mondiali. Un pezzo di cuore rimarrà sul diapason, ma nuovi stimoli animeranno la stagione alle porte e come sempre la Fontanesi la preparerà al meglio per confermarsi la ragazza più veloce al mondo.

About Gianluca Zanelotto 892 Articles
Da sempre nel mondo informatico, prima tecnico e poi marketing e infine commerciale. Ora lavoro come libero professionista e giornalista. Quest'ultima professione è partita quasi per gioco nel 2007, collaborando con Motocorse.com, poi, in seguito, anche con il canale Motori di Tiscali. Nel 2014, con Giorgio Papetti, fondiamo il nuovo Wheelsmag Italia. Passati ormai i 50 anni, sono motociclista, con alterne vicende, da più di 30. Da sempre dedito al turismo veloce, prima su Ducati Paso 750 e Ducati ST2, ho avuto un intermezzo “cattivo” su Cagiva Xtra Raptor per poi approdare di nuovo al turismo a lungo raggio ma con un occhio di riguardo anche alle piste polverose. Proprio in quest’ottica sono passato da una polivalente Aprilia Caponord Rally Raid, serie speciale della Caponord dedicata maggiormente all’Off per approdare al lato arancione della Forza con una KTM 990 Adventure prima e alla 1290 SuperAdventure S poi. Con i miei viaggi ho coperto gran parte dell'Europa e praticamente tutta l’Italia. Attualmente risiedo in Brianza da cui mi muovo spesso verso i laghi Lombardi e le Orobie per divertimento e prove.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*