SCHUBERTH M1 eletto “Casco da moto dell’anno”

Il sito internet americano indipendente webBikeWorld.com ha eletto il casco SCHUBERTH M1 “Motorcycle Helmet of the Year” 2015 per la categoria dei caschi Jet

Il premio “Motorcycle Helmet of the Year” per i caschi Jet è stato ora assegnato al casco SCHUBERTH M1. WebBikeWorld scrive al riguardo: „Chi avrebbe mai pensato che SCHUBERTH avrebbe offerto un casco Jet? Ma lo SCHUBERTH M1 è definitivamente qualcosa di speciale. È lo SCHUBERTH tra i caschi Jet.“

01SCHU16_Schuberth M1

Oltre a questa lode, riguardante tutto il marchio, lo SCHUBERTH M1 viene definito il casco Jet con il livello qualitativo più alto offerto attualmente sul mercato. L’”eccellente qualità“ di produzione, verniciatura e costruzione hanno convinto gli esaminatori come lo ha fatto anche l’equipaggiamento interno, traspirante ed antibatterico nonché di massimo comfort e che non necessita di cuciture. In modo particolare viene sottolineata inoltre la qualità ottica del dispositivo parasole e della visiera che offre un campo visivo illimitato rendendo così un vero contributo alla sicurezza.

Nella loro valutazione, gli estimatori si sono mostrati estremamente entusiasti anche dei microfoni e degli altoparlanti preinstallati ed invisibili. Con il sistema opzionale di comunicazione SRC-SystemTM, il cliente dispone „entro cinque secondi di un sistema intercom per caschi ottimamente integrato che consente, via Bluetooth, di comunicare con il passeggero e con altri conducenti, di telefonare con lo smartphone, di ascoltare musica e di ricevere le istruzioni acustiche di un sistema di navigazione – e questo ad un “prezzo sorprendentemente attraente”.

About Gianluca Zanelotto 892 Articles
Da sempre nel mondo informatico, prima tecnico e poi marketing e infine commerciale. Ora lavoro come libero professionista e giornalista. Quest'ultima professione è partita quasi per gioco nel 2007, collaborando con Motocorse.com, poi, in seguito, anche con il canale Motori di Tiscali. Nel 2014, con Giorgio Papetti, fondiamo il nuovo Wheelsmag Italia. Passati ormai i 50 anni, sono motociclista, con alterne vicende, da più di 30. Da sempre dedito al turismo veloce, prima su Ducati Paso 750 e Ducati ST2, ho avuto un intermezzo “cattivo” su Cagiva Xtra Raptor per poi approdare di nuovo al turismo a lungo raggio ma con un occhio di riguardo anche alle piste polverose. Proprio in quest’ottica sono passato da una polivalente Aprilia Caponord Rally Raid, serie speciale della Caponord dedicata maggiormente all’Off per approdare al lato arancione della Forza con una KTM 990 Adventure prima e alla 1290 SuperAdventure S poi. Con i miei viaggi ho coperto gran parte dell'Europa e praticamente tutta l’Italia. Attualmente risiedo in Brianza da cui mi muovo spesso verso i laghi Lombardi e le Orobie per divertimento e prove.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*