Stivali Cortina OutDry di Forma, recensione completa

Abbiamo provato il modello Cortina Outdry della Forma, marchio trevigiano leader nella realizzazione di calzature tecniche sia strada che off-road, nonché di protezioni schiena e ginocchia.

FormaCortina

Il modello è senza ombra di dubbio uno dei top della gamma touring, grazie all’utilizzo della membrana traspirante e impermeabile OutDry®, che lo rende particolarmente adatto in condizioni climatiche piovose.

Esternamente il look è molto tecnico, anche se la colorazione è completamente nera, si vedono bene i componenti che lo caratterizzano. A cominciare da una tomaia in pelle pieno fiore e la suola in gomma con due zone differenziate per densità, quest’ultima permette una flessione della parte anteriore e una completa rigidità della posteriore.

IMG_3812

Le caviglie sono riparate da una protezione in PU direttamente iniettata nella tomaia, così da avere una perfetta fusione tra i due elementi.

Presente anche la protezione per il cambio marcia, in entrambe gli stivali, di materiale poliuretanico.

IMG_3813

La struttura dei Cortina continua con una doppia imbottitura, anteriore e posteriore, che facilità sia la calzata e rende confortevole lo stivale rimanendo ben a contatto con polpaccio e tibia.

Non manca la Zip di chiusura, sia a destra che a sinistra di ogni stivale, le stesse sono poi protette da una chiusura supplementare in velcro, ad eccezione della zona interna della caviglia.

IMG_3811IMG_3810

Un piccolo inserto riflettente posteriore consente di essere più visibili.

Andando verso l’interno troviamo subito la membrana OutDry® e traspirante,” laminata 3D” direttamente nella tomaia. Questa lavorazione consente di tenere l’acqua fuori da ogni strato, facendoli asciugare anche più velocemente, e evitando ristagni nei tessuti esterni di acqua.

outdry

All’interno in zona tibia e caviglia, ritroviamo un’altra protezione in TPU sagomata e iniettata a proteggere ulteriormente il piede. Dettaglio da non trascurare sono le imbottiture con effetto memoria, così da adattarsi al piede e dare un ulteriore comfort di calzata.

IMG_3809

Oltre al sottopiede definito come “Mid Dual Flex” in PP e ricoperto in materiale EVA anti-shock, altro elemento di sicurezza del Cortina, una soletta rimovibile antibatterica con APS (Air Pump System) ricoperta in microfibra completa la dotazione tecnica.

Nell’utilizzo li abbiamo trovati comodi, il sistema differenziato della suola in gomma rende la camminata non molto naturale ma gestibile, nell’uso in moto invece acquistano una rigidità e una calzata ottimale.

Davvero leggeri, ci è piaciuto molto il sistema delle doppie zip, insieme al velcro concedono un ottimo adattamento della propria calzata, anche per chi ha piacere nell’inserire all’interno il pantalone

Già disponibili solo nella colorazione NERA già nei negozi a un prezzo di listino di 219,90.

 

About Gianluca Villa 645 Articles
Responsabile Informatico, da anni segue con passione gli sport motoristici Motociclista appassionato fin da giovane, ha accumulato oltre 30 anni di esperienza nella guida delle due ruote, con e senza motore. Dopo una collaborazione iniziale con Motocorse.com è parte integrante del progetto wheelsmag.it. Inizialmente dedito alla guida enduro, si è specializzato nel gestire moto più stradali, colpa della residenza al vicinissimo circuito di Monza. Risiede nell'alta Brianza dove è facile trovarlo in giro sia in bici che in moto tra le colline e il lago di Como. Ha un occhio di riguardo verso la sicurezza stradale soprattutto espressa dagli accessori e dall'abbigliamento.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*