Triumph Motorcycles sponsorizza il Distinguished Gentleman’s Ride

TEDxFargo2015

Nel 2016 Triumph Motorcycles per il terzo anno consecutivo incoraggerà i rider di tutto il mondo a indossare il loro abito più elegante e scendere in piazza a cavallo di una moto classica a dimostrazione del suo sostegno al Distinguished Gentleman’s Ride in qualità di Global Sponsor

Un evento charity motociclistico unico nel suo genere. Il Distinguished Gentleman’s Ride nasce nel 2012 come celebrazione dell’arte dell’eleganza e dello stile delle moto classiche. Dedicata alla raccolta fondi a sostegno della lotta al cancro alla prostata, l’edizione 2016 si terrà domenica 25 Settembre.

DGR2015_Brasilia_Alexandre_Perotto

Triumph ha scelto di essere Global Sponsor della manifestazione per la prima volta nel 2014, vedendo nella Distinguished Gentleman’s Ride non un semplice raduno, ma un evento che racchiude in sé tutti i valori più autentici del motociclista moderno.

L’edizione dell’anno scorso ha registrato il numero record di più di 37000 partecipanti tutti in sella alle loro stilose motociclette, elegantemente vestiti che si sono dati appuntamento in 410 città in tutto in Mondo, raccogliendo una cifra di 2,3 Milioni di Dollari per la ricerca sul cancro alla prostata,

A Settembre 2016, con il supporto di Triumph Motorcycles, il Distinguished Gentleman’s Ride punta a ottenere 50.000 partecipanti che prendano parte all’evento in più di 500 città in 90 Paesi al Mondo. Tutti uniti nel supportare la salute maschile. Quest’anno per la prima volta il Distinguished Gentleman’s Ride ha scelto la Movember Foundation come suo Official Charity Partner e ha fissato un obiettivo di raccolta fondi di 5 Milioni di Dollari da investire tramite la Fondazione in programmi locali e globali sulla prevenzione del cancro alla prostata e il suicidio maschile.

Baptiste David - DGR 2015

Mark Hawwa -fondatore del Distinguished Gentleman’s Ride founder- ha commentato; “Siamo stati spiazzati dall’attenzione e dall’enorme sostegno che abbiamo ottenuto nel corso di questi quattro anni. E’ fantastico vedere così tanti Paesi e culture diverse che si uniscono per dare un supporto tanto importante a programmi di ricerca sul cancro alla prostata e prevenzione dei suicidi maschili.

Mark ha fondato il Distinguished Gentleman’s Ride dopo essere stato ispirato da una foto del protagonista della serie televisiva Mad Men’s Don Draper in sella a una moto classica indossando il suo abito migliore. Ha, quindi, pensato che organizzare un ride a tema sarebbe stato un ottimo modo per combattere lo stereotipo spesso negativo degli uomini in moto, unendo e mettendo in collegamento comunità di motociclisti di nicchia. La prima ride ha riunito oltre 2.500 piloti in 64 città del Mondo. Il successo ottenuto ha – quindi – incoraggiato Mark a utilizzare questo interesse a sostegno di una buona causa.

About Gianluca Zanelotto 889 Articles
Da sempre nel mondo informatico, prima tecnico e poi marketing e infine commerciale. Ora lavoro come libero professionista e giornalista. Quest'ultima professione è partita quasi per gioco nel 2007, collaborando con Motocorse.com, poi, in seguito, anche con il canale Motori di Tiscali. Nel 2014, con Giorgio Papetti, fondiamo il nuovo Wheelsmag Italia. Passati ormai i 50 anni, sono motociclista, con alterne vicende, da più di 30. Da sempre dedito al turismo veloce, prima su Ducati Paso 750 e Ducati ST2, ho avuto un intermezzo “cattivo” su Cagiva Xtra Raptor per poi approdare di nuovo al turismo a lungo raggio ma con un occhio di riguardo anche alle piste polverose. Proprio in quest’ottica sono passato da una polivalente Aprilia Caponord Rally Raid, serie speciale della Caponord dedicata maggiormente all’Off per approdare al lato arancione della Forza con una KTM 990 Adventure prima e alla 1290 SuperAdventure S poi. Con i miei viaggi ho coperto gran parte dell'Europa e praticamente tutta l’Italia. Attualmente risiedo in Brianza da cui mi muovo spesso verso i laghi Lombardi e le Orobie per divertimento e prove.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*