YAMAHA TRICITY 125 FOR POLICE

Da oggi, la nuova idea di mobilità tre diapason entra a far parte anche del prestigioso parco moto e scooter delle Forze dell’Ordine Italiane, per garantire agli agenti in servizio un mezzo ideale da utilizzare durante l’esercizio delle importanti funzioni quotidiane in città

116443_broadcast21

È il primo modello a tre ruote sviluppato dalla Casa di Iwata e rappresenta la soluzione innovativa al problema della mobilità in città. Yamaha Tricity 125 ha conquistato l’attenzione di tanti cittadini grazie alle sue straordinarie caratteristiche: facile da guidare, leggero e contenuto nelle dimensioni, agile nel traffico e capace di garantire una sensazione di grande stabilità nelle diverse condizioni urbane.

Da oggi, la nuova idea di mobilità tre diapason entra a far parte anche del prestigioso parco moto e scooter delle Forze dell’Ordine Italiane, per garantire agli agenti in servizio un mezzo ideale da utilizzare durante l’esercizio delle importanti funzioni quotidiane in città.

116443_broadcast22

Il carattere urban di Tricity, davvero unico, aggiungerà quindi un tocco di originalità al sempre attuale parco mezzi della Polizia del nostro paese. Le due alte ruote anteriori sono state progettate specificamente per esaltare la stabilità dello scooter nelle diverse situazioni stradali, in particolare sul pavè e in prossimità delle spesso insidiose rotaie del tram. Il motore da 125 cc a 4 tempi è rapido e reattivo e permette di dribblare facilmente l’intricato traffico metropolitano. I tre potenti freni a disco e il sistema di frenata integrata assicurano il massimo controllo, permettendo così agli agenti di reagire velocemente in ogni occasione. L’ampia sella garantisce una generosa capacità di carico: il vano, infatti, ospita un casco integrale e altri effetti personali.

Tricity 125 in edizione “Police” è predisposto per l’installazione di un equipaggiamento dedicato che comprende :

– Bauletto da 39L con luce blu

– Coppia di luci blu anteriori

– Coppia di sirene

– Pulsanti di controllo

– Centralina di controllo elettronico

– Staffe supporto relè e fusibili di allestimento

– Cablaggio specifico e connettori IP67

116443_broadcast16

About Gianluca Zanelotto 890 Articles
Da sempre nel mondo informatico, prima tecnico e poi marketing e infine commerciale. Ora lavoro come libero professionista e giornalista. Quest'ultima professione è partita quasi per gioco nel 2007, collaborando con Motocorse.com, poi, in seguito, anche con il canale Motori di Tiscali. Nel 2014, con Giorgio Papetti, fondiamo il nuovo Wheelsmag Italia. Passati ormai i 50 anni, sono motociclista, con alterne vicende, da più di 30. Da sempre dedito al turismo veloce, prima su Ducati Paso 750 e Ducati ST2, ho avuto un intermezzo “cattivo” su Cagiva Xtra Raptor per poi approdare di nuovo al turismo a lungo raggio ma con un occhio di riguardo anche alle piste polverose. Proprio in quest’ottica sono passato da una polivalente Aprilia Caponord Rally Raid, serie speciale della Caponord dedicata maggiormente all’Off per approdare al lato arancione della Forza con una KTM 990 Adventure prima e alla 1290 SuperAdventure S poi. Con i miei viaggi ho coperto gran parte dell'Europa e praticamente tutta l’Italia. Attualmente risiedo in Brianza da cui mi muovo spesso verso i laghi Lombardi e le Orobie per divertimento e prove.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*